Giu 5

Arcoveggio: le corse di domenica 7 giugno

 arrivo GP della Republica 2019Negli occhi ancora il volo vittorioso di Arazi Boko nel GP Repubblica ed il coast to coast dell’ardente Vernissage Grif nell’ottava corsa, che con 1.10.2 è il nuovo recorder europeo in pista da 800 metri - corse indimenticabili del 2 giugno, che hanno proiettato l’Arcoveggio ai vertici del trotto internazionale - ecco l’ippodromo bolognese di nuovo in attività per una domenica ricca di spunti tecnici in tutte le sue otto proposte agonistiche.

Giu 5

Capannele Galoppo: le corse di domenica 7 giugno

Capannelle GaloppoI programmi di Capannelle e di San Siro, grazie al lavoro congiunto dei team tecnici delle due Società, possono essere considerati come i programmi di corsa e i calendari di un unico grande ippodromo che è pilastro del Turf italiano. Questo significa aver armonizzato quanto più possibile le concomitanze nei periodo caldi.

Giu 4

Siracusa: si ritorna in pista al Mediterraneo

Ippodromo Siracusa MediterraneoRitornano le corse all'Ippodromo del Mediterraneo di Siracusa dopo il lungo stop di tre mesi dovuto all'emergenza Covid-19. Venerdì 5 giugno, aprirà le danze il trotto con le sette corse previste dalle ore 15.20, mentre sabato di scena, con altrettante competizioni, il galoppo dalle ore 15.55. E così, sulle piste, si ritorna a raccontare la sentita passione per l'ippica, ma in tribuna mancheranno tanti appassionati.

Giu 3

Arcoveggio: resoconto delle corse di martedi' 2 giugno

Bologna - Arcoveggio - Arrivo GP Repubblica 2020Il Gran Premio della Repubblica nel segno di Arazi Boko. Una giornata ricca di belle corse ha fatto da eccellente cornice all’appuntamento con il Gran Premio della Repubblica, must di fine primavera al trotter dell’Arcoveggio cui è mancato solo l’apporto del pubblico per festeggiare degnamente il ritorno al successo del tredicenne Arazi Boko, già vincitore del Master bolognese nel giorno di Santo Stefano e da allora assente dalle competizioni.

Giu 2

Merano: resoconto delle corse di lunedi' 1° giugno

Merano Premio Roberto Feligioni 2020 (© FOTO PRESS ARIGOSSI)Secondo giorno a Maia, seconda chiamata per i debuttanti, questo il tema del Lunedì di Pentecoste a all’ippodromo meranese, dopo le polues del giorno precedente veniva infatti il turno dei siepisti di quattro anni ed oltre, all’esordio nella specialità. Se il team Tanghetti si era visto sfuggire per un baffo il successo nel Premio Prime siepi di ieri con Assassin..assassinato sul palo da Airsive, oggi la sorte ha restituito una bella vittoria con gli interessi.

Giu 2

Vinovo: le corse di mercoledi' 3 giugno

Vinovo porte chiuseMercoledì 3 giugno andrà in pista il primo convegno del mese che è anche il secondo dopo la ripresa, il tutto anche anche questa volta a porte chiuse.

Sempre otto le corse in programma, dove le più importanti vedranno protagonisti i cavalli di quattro anni ed oltre. Corse avvincenti, dove raramente ci sarà un netto favorito e dove il divertimento di indovinare il pronostico sarà ancora più stuzzicante.
Il centrale sarà sulla distanza del doppio km con la partenza fra i nastri.

Giu 1

Merano: resoconto delle corse di domenica 31 maggio

Merano Premio PRIME SIEPI 2020 - (© FOTO PRESS ARIGOSSI)L’importanza della ripresa dell’attività agonistica, la prima in tale senso nel contesto generale che sta caratterizzando la ripartenza graduale delle discipline sportive, è stato sicuramente il dato più importante. Poi, in attesa della possibile apertura in futuro anche al pubblico nei tempi e nei modi prescritti e disciplinati, si programmerà il passo successivo.