Apr 24

Siracusa Trotto: resoconto di martedi' 23 aprile

Ippodromo del MediterraneoBuona la prima di Zooper. Dominio Lo Verde- Di Stefano al Mediterraneo. Debutto con il botto per Zooper, che sigla il centrale nel pomeridiano convegno di trotto all' Ippodromo del Mediterraneo. Si intona alla perfezione con il nuovo tracciato e vola facile alla meta, il portacolori della Sc. Santese, presentatosi peraltro a Siracusa con interessanti riferimenti nel suo biglietto da visita. Guidato da Vincenzo Luongo, non viene mai impensierito dagli avversari e vanifica anche il timido tentativo di rimonta, a metà della retta d'arrivo, da parte di Zephir Wise L, che deve accontentarsi della migliore piazza. Solo una terza moneta rimane per Zaira Truppo, che completa il podio del Premio Caltanissetta, condizionata che ingaggia sui selettivi 2200 metri indigeni di 4 anni. Dominio assoluto dell'allenatore Gaspare Lo Verde e del driver Davide Di Stefano, che chiudono il pomeriggio in sulky con quattro vittorie. In ottimo ragguaglio(1.13'5) il team è protagonista con Aguacate nel Premio San Cataldo, condizionata riservata ai 3 anni e sottoclou’ del convegno. Respinto alla migliore piazza Anubis, il terzo posto è occupato da Anastasia Grif. Con Ufficio Jet, Zadig del Ronco e Uvaggio il team Lo Verde-Di Stefano, infine, concretizza il poker in giornata.

Questa news è stata letta 447 volte dal 24 Aprile 2019