Apr 24

Vinovo: le corse di venerdi' 26 aprile 2019

Ippodromo di VinovoVinovo in pista venerdi' 26 Aprile. In mezzo ai vari ponti festivi, venerdì 26 aprile l’ippodromo di Vinovo avrà in programma sette corse al trotto, di cui due con partenza tra i nastri, una riservata alle femmine di tre anni ed una ai gentlemen che non abbiamo consecutio 40 vittorie in carriera. Sarà l’ultimo convegno del mese di aprile e l’appuntamento successivo è fissato per domenica 5 maggio, con la grande “Festa dello Sport” giornata organizzata con il Comune di Vinovo e le associazioni sportive locali.

Andando ad una breve disamina del pomeriggio di venerdì, che prenderà il via alle ore 15.15, partiamo ovviamente dalla corsa più ricca del programma. Sono rimasti in otto al via di cui i primi tre partiranno al nastro dei 2.060 metri, mentre gli altri ai 2.080 metri. Favori del pronostico che rimbalzeranno tra Zucchero Roc, allievo della Scuderia Sant’Eusebio, interpretato da Santo Mollo, e Zilath Jet, portacolori dell’allevamento Toniatti, con alle guide Cesare Ferranti e allenato da Matteo Restelli.

La corsa riservata alle “ragazze”, nonostante la poca partecipazione, rimane una corsa aperta, dove in tante hanno le carte giuste per inserirsi nel pronostico, noi proviamo ad affidarci ad Acacia Obi Ferm che la famiglia Proli affida ad Andrea Guzzinati. Incuriosisce il rientro di Arianass portato sulla pista da Vincenzo Castiglia. Altair Etoile ha numero e mezzi per provarci con la guida solita di Pietro Gubellini.

Pochi partenti anche nella corsa gentlemen ma decisamente aperta nel pronostico. Pop Heart sarebbe ora che regalasse una gioia al suo proprietario Gianni Scrima. Tchin Tchin avrà le guide di Graziano Reggiani, per provare a portare a casa un buon compenso. Taipan Del Rio, se risolvesse i suoi problemi, avrebbe i mezzi per imporsi con Maurizio Mioli. Stuzzicano molto Ulrica Mont, con Dante Bosia e Unique Joyeuse con Filippo Esposito, e poi ci sono loro, uno dei binomi più amati della piazza, Carlotta D’Agostino con la sua Ughetta Jet.

Come sempre ingresso libero e gratuito per tutti.

Questa news è stata letta 636 volte dal 24 Aprile 2019