Mag 14

Siracusa Trotto: resoconto di lunedi' 13 maggio

 Ivan GrassoIvan Grasso dominatore al Mediterraneo: sua la sigla nel Trofeo Gaia Cucinotta e la classifica Gentleman della giornata. Convegno in sulky interamente dedicato ai gentleman, quello in scena oggi all'Ippodromo del Mediterraneo. Ospitati la Tris-Quartè.Quintè e il 1° Trofeo Gaia Cucinotta, proposto a Siracusa dopo l'edizione del 2016 svoltasi a Palermo. Andiamo per ordine. Ribalta, intanto, i pronostici Astrid Gan siglando, alla ghiottissima quota di oltre 14, il Premio Gjanko Op, la prova più dotata del convegno. I colori e la guida sono di Gaetano Caravello, il quale vanifica nei pressi del traguardo i tentativi di rimonta di Araca Azul e Amy Lee, respinte al secondo e al terzo gradino del podio della condizionata riservata ai 3 anni. Non ha avversari, invece, Pato Effe, assoluto padrone del Trofeo Gaia Cucinotta. Il portacolori di Ivan Grasso, comandato dallo stesso, è stato il leader incontrastato per tutti i 1600 metri, previsti in questo Invito per indigeni di 4 anni e oltre. Sul podio, per la migliore piazza, si sistema il vincitore della prima batteria Ungaretti Ors e Voici As, come il vincitore, omaggiati dalla famiglia Cucinotta. Vince un duello Tundrast e, da favorita, chiude le lista dei trionfatori, imprimendo il suo sigillo nel Premio Riviera, abbinato alla Tqq. Guidata da Domenico Termini, si stacca in lotta con Nuvolari di Stra già da poco prima dell’ingresso in retta d’arrivo, e ai 100 metri dal palo attua il definitivo sorpasso sullo stesso. Se la terna moneta è appannaggio di Ugo Champ Sm, completano Quartè e Quintè Villaorba Jet e Tesis Gv. Onore ancora a Ivan Grasso, premiato anche come migliore Gentleman della giornata.

Questa news è stata letta 206 volte dal 14 Mag 2019