Mag 24

Merano: le corse di domenica 26 maggio 2019

Merano SaltoAll’ippodromo di Merano va in scena la seconda giornata della stagione primaverile, ed alcuni grossi calibri cominciano a riproporsi nel dedalo verde di Maia. Il nome al quale si fa riferimento in particolare è quello di Champ de Bataille, l’otto anni della scuderia Aichner, ai vertici delle gerarchie dei siepisti anziani. Particolarmente distintosi sull’ampia pista di Milano, già buon specialista francese, il bel grigio riprende il discorso col tracciato meranese dopo un tentativo interlocutorio nella cattedrale parigina di Auteuil. Se non ci saranno scorie da smaltire la condizionata di domenica servirà da test per gli appuntamenti di spicco della stagione. Un altro ex francese lo misura, il ben noto Au Pied Leve, ora vestito di colori della Repubblica Ceca e buon vincitore sulle piste italiane. Il combattivo Aventus, Temperament e l’altra novità Carda proveranno ad inserirsi. Anche Solar Walker, già valido “gregario” di un certo Live your Life, da seguire con interesse.

Prima assoluta dei siepisti di tre anni a Maia, e questo primo test ci dirà qualcosa in più di Dijon, piuttosto promettente e dell’ospite World Speed, positivo ai primi passi nella specialità. Brienne di Tarth e Top Tango da osservare. Debutta Casting per Paolo Favero, il quale sellerà nel pomeriggio Burrows Lane nella prova sullo steeple, autore di promettente debutto sulla pista non più tardi di sette giorni fa. Il dotato Big Fly, poco assiduo in pista ma di mezzi, il redivivo Youmshine e il misterioso Schwarzwald (reduce da opaco debutto sulla pista) altri nomi interessanti.

Il cross chiama al via validi veterani reduci da carriera sullo steeple, ora dirottati sui percorsi di campagna. Questo divenuto terreno d’elezione di Broughton, saltatore di pregio ora da anziano, ambizioso attore della spettacolare specialità. L’altro veterano Silver Tango ed il giovane Fly Filo Fly proveranno ad opporglisi. Nelle affollate prove per gentlemen riders ed amazzoni, qualità e quantità. Rientra Mychoon, strepitoso la stagione scorsa e vincitore tra l’altro, del Premio delle Alpi, opposto a milers di alta fascia.

La corsa per cavalli haflinger di giornata, posta dopo la prima corsa nel palinsesto del pomeriggio, si svilupperà sul tema della velocità, 700 metri in dirittura, con Pia Maria, in evidenza, T-Amo e Soraya a contendersi il traguardo.

Il pomeriggio di corse prenderà il via alle ore 14.30 con apertura della struttura e del ristorante dalle ore 12.00. Programmata alle ore 14.55 invece la competizione per cavalli Haflinger, sullo sprint per l’occasione.
Come di consueto il pomeriggio di corse all’ippodromo sarà allietato dalla musica dal vivo, nel parterre fra le due tribune per questa domenica ci intratterrà il duo Sonia Ferrari – Paolo Callegari, e dalla possibilità di deliziarsi presso gli stand messi a disposizione del pubblico presente, la Champagnerie, la sorbetteria e la gelateria.

Per i più piccoli la possibilità di un giro in sella ai ponies.
! Novità assoluta per la stagione 2019 visita guidata aperta a tutti: per tutti coloro che volessero usufruire della possibilità di accedere ed effettuare in ogni giornata di corse la visita guidata delle piste e delle sale dell’ippodromo - al di fuori del circuito Hotel Partner - la tariffa applicata sarà di euro 10,00. Resta confermata invece per gli ospiti degli Hotel Partners la tariffa agevolata di ingresso e visita guidata al costo di euro 1,00

Tutte le informazioni, i partenti, gli arrivi, le foto ed i video delle corse saranno consultabili sul sito : www.ippodromomerano.it.

Questa news è stata letta 306 volte dal 24 Mag 2019