Mag 28

Siracusa Trotto: resoconto di lunedi' 27 maggio

 Viele LiebeScappa Viele Liebe e conquista la TQQ. A quota shock Stefano Hp sigla la II Tris. Viele Liebe, risolve la Tris-Quartè-Quintè. Un Premio Palermo che chiude il convegno di trotto in programma oggi all’Ippodromo del Mediterraneo, ingaggiando 13 anziani in un Invito sui 1600 metri. Con in sediolo Gaetano Di Nardo vola nella fase conclusiva e diventa irraggiungibile per Tritone Lux che, seppur abbia realizzato un ottimo rush finale, deve accontentarsi della migliore piazza. Se Vieni Dany Grif riesce a difendere la terza piazza dall’affondo deciso di Vuitton Ferm che, quindi, chiude il quartè, a completare il quintè ci pensa Ucci Ucci Play. La stessa dotazione della Tqq, ossia di euro 11.000,00 euro, richiama l’attenzione sul Premio Bagheria. Qui, a imprimere il suo sigillo è Akela Pal Ferm. In sulky Salvatore Cintura jr che, a ridosso dal palo, è bravo a respingere il gettonatissimo Aguate, con la quale ingaggia un duello sin dall’ingresso in retta d’arrivo. Tra i 3 anni impegnati in una condizionata ancora sul miglio, si ritaglia un posto sul podio anche Attila che, alla prima sul tracciato, conquista la terza moneta. Quota shock per il successo di Stefano Hp, nella II Tris Nazionale, terza in programma, riservata a indigeni di 5 anni e oltre di categoria. Chiude a E 63,67 al totalizzatore nazionale l’allievo di Giuseppe Vitale che, comandato da Luciano Mancuso, scatta ai 150 metri dal traguardo e va a staccare su Unionst. Tolto d’autorità per rottura in arrivo, quest’ultimo consegna il secondo posto a Villaorba Jet, così Tu Sei Tu Bigi completa la terna del Premio Misilmeri. Doppio in giornata per il driver Vincenzo Luongo al barsaglio con Zopper e Alonso Grif, nella quarta e nella quinta prova in programma.

Questa news è stata letta 384 volte dal 28 Mag 2019