Giu 3

Siracusa Galoppo: resoconto di domenica 2 giugno

Ippodromo del MediterraneoTra “Principe” e “Santuzzo” si festeggia il Gran Galà del Galoppo e Palio dei Palii. Principe Azzurro ha sigillato il Premio Teatro Greco - Trofeo Goffs Uk , prova ippica che ha impreziosito il Galà del Galoppo, con il quale l’Ippodromo del Mediterraneo ha onorato la Festa della Repubblica. Evento che ha accolto il Palio dei Pali combattuto tra asini e quarter horse, portacolori dei 17 quartieri di Floridia e Canicattini Bagni. E’ grande successo per i due quartieri Santuzzo che, colorano di giallo sia il trionfo di Ruben Ficara, in groppa all’asinella Nina, che quello di Giuseppe Diquattro, in sella, invece, al quarter horse Skipa. Un’ippica, quindi, promossa attraverso la rievocazione delle tradizioni popolari delle due cittadine note una, Canicattini Bagni, per il Palio di San Michele, l’altra, Floridia, che attende il ripristino del Palio dell’Ascensione Floridiana con le corse dei cavalli lungo Corso Vittorio Emanuele. Stessi quartieri in competizione con i Quarter Horse dell’A.S.D. Spettacoli Equestri di Maria Purità che per la prima volta si sono lanciati, regalando spettacolo, sulle piste. Sempre più brave e divertenti le asinelle della Fattoria Cugno Lupo di Vincenzo Cavalieri, concesse per il settimo anno consecutivo. Tribune gremite da un pubblico esaltato anche dal “Principe” di casa Bosco, che con Federico Bossa in regia ha ben difeso l’affollato Handicap Principale C che ha ingaggiato, sui 1600 metri della pista grande, cavalli di 3 anni. Ci ha provato Signor Arancio, ma si dovuto accontentare della migliore piazza, mentre ha ottenuto una buona terza moneta Nonno Alfonso. Ha cancellato la qualifica di maiden Chicaloca, protagonista tra i due anni impegnati sui 1200 metri della pista piccola del Premio Goffs Uk. Carmelo Zappulla in regia, bravo a respingere Fast Forward e Dreamerfilly, con quest’ultima che ha conquistato il terzo posto alla sua prima uscita in carriera. Trofei e bonus acquisti sono sati elargiti dalla casa d’aste Goffs Uk, presente con Gianluca di Castelnuovo e Michael Orton.

Questa news è stata letta 372 volte dal 3 Giugno 2019