Giu 6

Siracusa Trotto: resoconto di mercoledi' 5 giugno

 AlbaricoqueAncora Albaricoque protagonista al Mediterraneo. Non sbaglia un colpo Albaricoque, che agguanta il terzo successo consecutivo all'Ippodromo del Mediterraneo di Siracusa. Sua la sigla nel centrale, abbinato a una condizionata, Premio Filosofi, che impegna soggetti di 3 anni sui 1600 metri. In sediolo e al training Gaspare Lo Verde che ingaggia un duello, con Attila già dall’ingresso in retta d’arrivo, per poi prevalere sullo stesso a ridosso dal palo. Ad assistere al match, annunciato alla viglia, Argokam che va a completare la terna del centrale in seno all’odierno convegno di sulky. Dopo una serie di piazzamenti torna al successo Zaira Truppo. Con in regia Massimo Zanca impone il suo ritmo lungo i 1600 metri previsti nel Premio Aristotele, sottoclou del programma, e va a imporsi nella condizionata riservata, invece, agli anziani. Si ritagliano un posto sul podio anche Zoff degli Ulivi e Zagato, giunti rispettivamente secondo e terzo. Chiusura pomeriggio al trotto affidata a una condizionata ancora per anziani all’ippica nazionale, che conferma i buoni mezzi di Ungaretti Ors. In sulky Giuseppe Zanca, vittorioso su Vuitton Ferm e Viele Liebe. Doppietta in giornata per il Gaspare Lo Verde al barsaglio anche Zadig del Ronco, nella reclamare che ha aperto il convegno.

Questa news è stata letta 473 volte dal 6 Giugno 2019