Giu 13

Siracusa Trotto: resoconto di mercoledi' 12 giugno

Ippodromo del MediterraneoSessa e La Porta in finale al Trofeo Regioni d’Italia. Andrea Sessa e Michele Adriano La Porta si assicurano il posto per la finale Trofeo Regioni d’Italia, che si disputerà nel mese di novembre in Sicilia. I due gentleman vincono le due batterie che, oggi nel convegno di trotto all’Ippodromo del Mediterraneo di Siracusa, ingaggiano sui 1600 metri indigeni di 5 anni e oltre. Sessa in sediolo al favorito Ucci Ucci Play, che doppia il recente successo, va a imporsi sul declassato Regale. Sul podio del Premio Trofeo Regioni d’Italia 1 sale anche Toshiba As, che agguanta la terza moneta. Il Trofeo Regioni d’Italia 2, invece, è appannaggio di Ottavio DL. Comandato dal driver La Porta, nella fase finale, attacca e passa Patrick As e lo argina al posto d’onore. Conclude la terna Rigoletto Rab.
In totale controllo Anastasia Grif, sigla il Premio Vedova Allegra, centrale che chiude il convegno siracusano in sulky. Salvo Cintura Jr, leader già dall’ingresso in retta d’arrivo deve solo gestire il vantaggio accumulato nei confronti di Assisi Pax e Athena Gifont, rispettivamente secondo e terzo sul podio. Arrivo a prova di fotofinish regala la II Tris, Premio Il Paese dei Campanelli, riservato ad anziani di Categoria G. Si sfidano in duello Turner As e Ugo Champ Sm che giungono in linea sul traguardo. La foto è molto stretta ed è il verdetto del giudice di arrivo a decretare il successo del “Turner” guidato e allenato da Luciano Messineo. Terzo giunge Vinicio. Pomeriggio da incorniciare per l’allenatore Lorenzo La Rosa, protagonista in ben cinque prove sulle otto previste, grazie ai suoi allievi: Zuri Gifont, Zeus San, Ucci Ucci Play, Tsunami Gifont e Ottavio DL.

Questa news è stata letta 376 volte dal 13 Giugno 2019