Giu 27

Cesena: le corse di venerdi' 28 giugno 2019

Ippodromo di CesenaSpettacolo sotto le luci nel vernissage del Savio. Apertura in grande stile all’ippodromo del Savio, in un venerdì contrassegnato da emozionanti sfide by night sulle quali campeggia il TQQ PREMIO QN IL RESTO DEL CARLINO, clou della serata collocato come quarta corsa del palinsesto alle ore 22.25. In pista diciotto binomi, divisi in tre nastri e chiamati a sfidarsi sulla distanza del doppio chilometro. L’equilibrio regna sovrano ed una vasta rosa di soggetti si candida alla vittoria, con gli inquilini dello start seriamente indagati al sempre difficile ruolo di favoriti, dai campani Trupiale Jet e Toll Free Bi, atout di Vincenzo D’Alessandro Jr e Marcello Vecchione, alla gloria locale Uragano dei Lady sul quale sale il grintoso Vp Dell’Annunziata. Si scende di 20 mt per trovare due specialisti dello schema come Severino e Ubi Jet il primo interpretato da Marco Volpato, il secondo dal beniamino del parterre cesenate Roberto Vecchione; entrambi potenziali mattatori della contesa unitamente allo scandinavo Nose Gear, grintoso passista che Nicolò Venturi ha riattrezzato con grande professionalità affidandone le sorti agonistiche al talento del ravennate Roberto Andreghetti. All’estremità dello schieramento si avvierà sola soletta la veneta Unica Cagemar, in splendide condizioni di forma guidata da Antonio Greppi.

Apertura di serata dedicata ai tre anni dall’eccellente rating agonistico, con l’allieva di Lorenzo Baldi, Anna Maria Italia, erede del top sire europeo Ready Cash, chiamata a ribadire la sua statura atletica contro avversari agguerriti come l’ospite campano Alniyat Fks, carta del giramondo Mario Minopoli, nonché Aurora Bieffe e Aramist, la prima guidata da Roberto Vecchione, la seconda dall’immarcescibile Vp Dell’Annunziata. Alla seconda, asticella sempre ai vertici qualitativi con la generazione 2015 in evidenza, grazie a Zetajohn Pizz, veneta di casa Pizzolato affidata ad Antonio Greppi e a Zacapa Grim, proposta di Mattia Orlando con Francesco Tufano alle redini, preferita al comunque temibile Zampillo Op improvvisato da Roberto Vecchione ed alla regolarista Zizan. Spazio ai gentlemen alla terza corsa Premio Quotidiano.net, manche valida come prima delle tre prove di qualificazione al Campionato Italiano di Categoria, con i nove contendenti ed il pronostico assai incerto ad indicare nelle coppie Zenox Bi/Zaccherini, Zibi Bi/Monti e Zori/Hudorovich i papabili al podio. Alla quinta, Premio Il Resto del Carlino Cesena, chance rilevanti in ottica vittoria per Tabata Ek e Gennaro Pacileo, non vanno trascurate nemmeno Vincenzina e Rita di Sgrei. Alla sesta Premio Il Resto del Carlino Enigmistica, Valez, Vicky Bomber Treb e Vacilia si litigheranno il grandino più alto del podio di un miglio tutto rigorosamente in rosa. Ancora qualità ed equilibrio in chiusura di serata per il Premio www. cavallo magazine.it, con la leva 2016 in vetrina e Attention Op, Asterix Grif e Agonista Stif a disputarsi la vittoria ben coadiuvate da partner di rilevante statura, come Vp. Antonio Greppi e Roberto Vecchione.

Già presentato alla stampa, venerdì 28 giugno verrà condiviso con il pubblico presente all’ippodromo il video “il Generale Tomaso Grassi”. Un omaggio allo storico Presidente di HippoGroup Cesenate mancato lo scorso dicembre, definito dall’attuale Presidente Umberto Antoniacci: “maestro e pilastro dell’ippica italiana ed europea”.
Il video è stato pensato come una raccolta di contributi di alcuni tra i tanti amici di Tomaso Grassi appartenenti per lo più al mondo dell’ippica, il “suo” mondo. E’ nato in questo modo un racconto di una vita, una narrazione che è stata sapientemente orchestrata dal giornalista Paolo Morelli. Ha contribuito alla raccolta delle testimonianze il giornalista ippico Vieri Berti, mentre la realizzazione ed il montaggio è stata affidata al regista Marco Bernabini, professionista dell’equipe di Teleromagna.

Oltre alle corse:
La performance “FLY ME TO THE MOON”_ con i suoi quadri di arte acrobatica, Nicoletta Amaduzzi dà la sua personale interpretazione al tema di fondo della stagione: l’omaggio alla luna.
Sarà una visione poetica, quella di Nicoletta avvolta dai tessuti, di grande suggestione per questa serata di inaugurazione stagionale.


Nella serata verrà presentato il libro: “21 luglio 1969. Quel giorno sulla Luna. La conquista dello spazio cinquant’anni dopo.” scritto da Luca Liguori e Giancarlo Mazzuca. Luca Liguori, che all’epoca raccontò in diretta lo sbarco sulla luna per la radio RAI, nel libro dialoga con Giancarlo Mazzuca in un susseguirsi di polemiche, aneddoti e pettegolezzi sconosciuti ai più ma di sicuro interesse.


I PROSSIMI APPUNTAMENTI IN CALENDARIO:

Sabato 29 giugno: Premio MOTO GUZZI CLUB CESENA

Martedì 2 luglio: Premio Sisal Matchpoint - Semifinale Superfrustino



Eventi collaterali:

Sabato 29 giugno: Esposizione Motocicilistica nel parterre.
Per i più piccoli nel parco giochi: “La Banda di Sbarabang” e tanti gadget Algida.

Martedì 2 luglio: HIPPOQUIZ il Quiz Show dell’ippodromo

Questa news è stata letta 379 volte dal 27 Giugno 2019