Lug 24

Vinovo: le corse di sabato 27 luglio 2019

Ippodromo di VinovoFemmine in primo piano: Campionato Femminile delle 3 e 4 anni, lo spunto principale. Sabato 27 luglio inizia il grande week end del Gran Premio Avvocato Carlo Marangoni che andrà in pista domenica 28 all’ippodromo di Vinovo. Una due giorni di alto spessore tecnico, con due serate di assoluta qualità. In pista oltre ai nostri bellissimi atleti, potremmo assistere allo spettacolo equestre dei cavalli minorchini nella presentazione dell’Horse Emotion Show di Daniele Juretigh che si occupa di portare classe e arte nelle piazze d’Europa, per trasmettere null’altro che un’emozione unica, fatta di forza e passione che siamo certi lascerà a bocca aperta tutti i presenti, per le loro evoluzioni.

Poi domenica oltre al Marangoni e allo spettacolo equestre anche Miss Italia con l’elezione di Miss Sport Piemonte Valle d’Aosta e Miss Ippodromo.

Per quanto riguarda le corse, sabato protagoniste assolute saranno le cavalle di tre e quattro anni, a disputarsi la qualificazione al Campionato Femminile che a Vinovo fa la sua seconda tappa, dopo quella di Follonica. Prova di selezione riservata a soggetti con proprietà di residenza in Friuli-Venezia-Giulia, Veneto, Trentino Alto Adige, Emilia Romagna, Piemonte, Liguria, Valle d'Aosta e Lombardia, sulla distanza dei 2.060 metri. Saranno in 9 al via per ogni qualificazione.

Partendo dalla prova delle tre anni, favori che vanno, tanto per cambiare, per un’allieva del Team giallino dei Gocciadoro, Amber Prad, cavalla di assoluto spessore, che avvantaggiata dal buon numero di partenza, potrebbe essere una favorita abbastanza evidente dopo l’ottimo terzo posto nel Città Di Napoli Filly. Al suo interno con il numero 2 troviamo la sua avversaria diretta, Arnas Cam, nata a Vigone nell’allevamento Bar, figlia di quella bellissima “grigetta” Nadia Cam, che spesso ha solcato la nostra pista. Allenata da Andrea Baveresi, per Erik Bondo, guidata da Roberto Andreghetti, è piaciuta molto nella sua vittoria francese alla penultima uscita, sulla lunga distanza dei 2.700 metri, per cui si potrebbe adattare bene sulla pista.

Nell’altra prova per le quattro anni, anche qui i favori vanno per Alessandro Gocciadoro, che ne schiererà ben tre, Zealand As, guidata dal suo proprietario Renè Legati, e Zin Wise As con Antonio Greppi. I favori però saranno tutti per Zacapa Bi, con Alessandro alle guide, di proprietà e allevata da Mauro Biasuzzi. Una cavalla che all’ultima si è trovata ad affrontare un percorso non semplice, cadendo in errore nei pressi del traguardo. Nell’occasione potrebbe cercare il comando per mantenerlo sino alla fine. Ai suoi fianchi nel cercare di intromettersi nuovamente Roberto Andreghetti, con Zona Da, cavalla della scuderia Incolinx che non ha ancora avuto modo sino ad ora di esprimersi per quanto vale. Scomodo numero di avvio, il sette, per la portacolori della scuderia Louisiana, che tra parentesi nella prova delle tre anni avranno partente Adeline, allevata dai coniugi Borini. Zanella con Santo Mollo alle guide e Gino Salacone in cabina di regia, potrebbe essere per tutti una bella sorpresa, vista la sua infinta qualità.

A differenza delle altre riunioni come accade sempre nelle giornate importanti, le corse in programma saranno otto, con inizio attorno alle ore 20. Ingresso gratuito e possibilità di cenare nella terrazza panoramica sulla pista del nostro ristorante.

Questa news è stata letta 624 volte dal 24 Luglio 2019