Lug 26

Cesena: le corse di sabato 27 luglio 2019

Ippodromo di CesenaUn sabato divertente attende gli appassionati sotto le luci dell’ippodromo del Savio, con numerosi spunti d’interesse tecnici, come quelli regalati dalla corsa riservata ai puledri nella quale si registrano debutti eccellenti, o altri più di colore come la curiosa presenza di un fratello d’arte come Ancelotti Effe consanguineo del campione Nesta Effe, e di un ospite di riguardo come Big Hero, giovanissima proposta di Holger Ehlert dai natali italiani e dai celebri colori francesi di Joel Seche, proprietario francese per i cui colori si sono distinti i campioni Insert Gede e Ludo De Castelle.
La disamina della serata abbinata all’azienda - Romagna Pannelli - si dipana in ordine cronologico partendo dai sette protagonisti della prova d’approccio, un miglio per cadetti alle cui redini si esibiscono i gentlemen, sfida dalle eccellenti partecipazioni con la teutonica Saccarina Be ed il veneto Zorzetto in grado d’impostare gara di testa su Zula Del Duomo, improvvisata dalla beniamina di casa Michela Rossi e su Zico, atout per il capolista Matteo Zaccherini. Alla seconda, tre anni sui due giri di pista e pronostico diviso tra Alice Trio, Aspramare Ama e Ansel Dangal, che vogliono dire Marco Stefani contro Roberto Vecchione e Andrea Vitagliano. All’approssimarsi delle 22 scenderanno in pista i due anni, con il sopracitato Big Hero preceduto da voci entusiastiche avvallate da una significativa prova di qualifica effettuata nell’incantevole scenario di Grosbois, training center alle porte di Parigi, mentre dalla Brianza Filippo Rocca sposta il suo Barolo Roc, positivo al debutto, ad inseguire un ben remunerato piazzamento gli altri sono Brigante Stecca e la già rodata Brina Degli Ulivi. Alla quarta Zara Jet e Vecchione sono chiamati a rintuzzare la triplice armata proposta da V.P. Dell’Annunziata: Zenox Bi, Zagara N’Bigi affidata a D’Ambrogio e Zohara Benal in versione Luca Lovera. Nastri e duemila metri testeranno nel “Premio Romagna Pannelli” le ambizioni del biondo Ancelotti Effe a 12 mesi dal suo debutto agonistico e dopo il cambio di training, con il passaggio in allenamento ad Holger Ehlert e alla guida di Roberto Vecchione e contro agguerriti avversari come Attost, Applemar e Aloha Bay. L’epilogo si avvicina non prima però, di aver messo in scena un interessante handicap ad evidente trazione posteriore “Premio Steel Pool Cantieri srl”, dove la connection Ehlert/Vecchione può rifinire vittoriosamente una serata sulla carta piuttosto favorevole grazie al plurivincitore Vento Del Pino, preferito al compagno di nastro Sheridan Treb con Adrian Gjoni, terza forza il probabile fuggitivo Vento Da Barco. Il declino di Pitango Jet trova un possibile argine alla settima, miglio che il vincitore del classico Terme di Montecatini può far proprio in compagnia del suo allenatore Marcello Vecchione trovando però sulla propria strada seri competitor come Urrà Jet, Thiago di Ruggi e Urbi et Orbi Jet, inquilini stagionali del Savio e generosi stacanovisti da non trascurare per le guide rispettivamente di D’Antoni, Vp e Roberto Vecchione.



ANIMAZIONI COLLATERALI ALLE CORSE:

HIPPOMUSIC FEST
Si conclude sabato la rassegna musicale HippoMusic Fest che ha tenuto compagnia al pubblico dell’ippodromo ogni sabato di luglio. Sul palco saranno protagoniste le band vincitrici delle music auditions organizzate dal Chorus Institute of Musical Arts di Cesena. I giovani musicisti, tutti tra i 16 i 25 anni, sono stati coordinati dal polistrumentista e cantante Maestro Enrico Farnedi. Appuntamento con la scuola di musica che ha sede a San Giorgio di Cesena, la sera del Campionato Europeo Orogel, per altri interventi live.

ALLO STAND “ROMAGNA SOLIDALE”, LA T-SHIRT UFFICIALE DELL’85° CAMPIONATO EUROPEO OROGEL
Sabato 27 luglio allo stand collocato nel parterre della Fondazione Romagna Solidale, a fronte di una donazione, si potrà ricevere la maglia ufficiale del Campionato Europeo di Trotto Orogel ed una gift-card per una lezione di musica di un’ora offerta dal Chorus Institute of Musical Arts di Cesena. I fondi ricavati dall’iniziativa contribuiranno alle attività che la scuola di musica rivolge ai giovani allievi che versano in condizioni di disagio socio-economico i quali, senza aiuti esterni, non potrebbero proseguire nei loro studi musicali.


IL PIRATA CAPITAN ROMAGNA anima “GIOCOLANDIA”
Il Pirata Capitan Romagna è a disposizione dei bimbi e delle famiglie per animare la serata con tante attività: baby dance, giochi di gruppo, palloncini animati, travestimenti e tanto altro. Per i più bravi, tanti omaggi offerti da Algida e dal parco di Atlantica di Cesenatico.


I PROSSIMI APPUNTAMENTI IN CALENDARIO:

Martedì 30 luglio: Premio ALGIDA
Semifinale TOMASO GRASSI AWARD – superfrustino 2019


Venerdì 2 agosto: Premio OROGEL


Eventi collaterali:

Martedì 30 luglio: HIPPOQUIZ il Quiz Show dell’ippodromo

Venerdì 2 agosto: Finale Regionale Emilia Romagna – Miss Italia elezione Miss Sport

Questa news è stata letta 554 volte dal 26 Luglio 2019