Lug 26

Vinovo: le corse di domenica 28 luglio 2019

 locandina GP Marangoni 2019Gran Premio MARANGONI, Miss Italia e spettacoli equestri, una serata da non perdere! Con domenica 28 luglio, l’ippodromo di Vinovo chiude la stagione estiva e lo fa nel migliore dei modi, con un convegno di corse di assoluto spessore tecnico. Anzitutto in pista i migliori tre anni della leva del 2016, per contendersi il Gran Premio Avvocato Carlo Marangoni – Mem. Fabio Jegher, corsa di gruppo 1 sulla distanza dei 2.100 metri e una dotazione di 154.000,00 euro, mentre nel parterre a “colorare” la serata le bellissime ragazze di Vito Bonfine, per la finale regionale del concorso di Miss Italia, dove una giuria eleggerà Miss Sport Piemonte e Valle d’Aosta e Miss Ippodromo di Vinovo. Non solo bellissime ragazze ma anche bellissimi cavalli minorchini, che sotto la regia di Daniele Juretigh nella presentazione dell’Horse Emotion Show, sapranno emozionarvi con uno spettacolo di alto effetto.

Tornando alle corse, nel Marangoni c’è un evidente favorito in Axl Rose, allievo di Alessandro Gocciadoro che però non ha già la corsa in tasca, con un gruppo di 12 avversari che cercheranno di impedire la quarta vittoria in una corsa di gruppo 1 al figlio di Love You e Linda Di Casei. Il primo avversario sarà il compagno di allenamento Al Capone Stecca, cavallo stimatissimo affidato nuovamente a Gianpaolo Minnucci. Voci di corridoio annunciano al top l’allievo di Claus Hollman ed Enrico Bellei, Alrajah One, a cui hanno centellinato le corse, preparato esclusivamente per arrivare al Top della forma per il grande appuntamento del Derby a settembre.

Due corse di contorno importanti, una per i cavalli di 4 anni ed una per gli anziani, quest’ultima intitolata a Pascià Lest, vincitore del Marangoni nel 2012, sarà un altro piccolo Gran Premio. Corsa con i nastri, sulla breve distanza dei 1.620, 1.640 e 1.660 vedrà al via tra gli otto partecipanti, il vincitore del Costa Azzurra 2019 Arazi Boko confinato da solo all’ultimo nastro, mentre al nastro intermedio Victor Ferm, terzo nell’occasione e Showmar, cavallo di Andrea Guzzinati, in forma smagliante come dimostrano le ultime uscite. Una corsa dal pronostico aperto, dove davanti spicca il nome di Rue Varenne Dany, allievo di Mario Minopoli che potrebbe cercare la fuga per mettere in difficoltà il favorito.

Altro motivo di interesse, sarà vedere la prima uscita con il nuovo training di Vivid Wise As, il campione della scuderia Bivans, che da qualche tempo è passato agli ordini dei Gocciadoro a Parma.

Una serata veramente eccezionale, dove abbiamo assolutamente bisogno che le previsioni meteo ci diano una mano, per potervi far assistere ad un convegno degno di una corsa prestigiosa come il Marangoni, da sempre quella che precede il Derby.

Come sempre ingresso gratuito e la possibilità di cenare nel ristorante pizzeria con terrazza affacciata sulla pista. Inzio corse attorno alle ore 19,50

Questa news è stata letta 777 volte dal 26 Luglio 2019