Ago 9

Cesena: le corse di sabato 10 agosto 2019

 arrivo Mem.Marco Pantani 2018Un sabato divertente e dalle buone proposte tecniche attende gli appassionati romagnoli sotto i riflettori del trotter cesenate, con i tre anni impegnati in cima al cartellone per il “Premio Panathlon Club Cesena”, un miglio dallo schema scarno ma caratterizzato da notevoli individualità. Brillante vincitore in un handicap modenese, l’ambizioso Ari Lest scende in Romagna per testare la condizione in prospettiva di una partecipazione al Premio Marche, tappa classica in programma il 18 agosto a Montegiorgio, con Marco Stefani ingaggiato da Alessandro Gocciadoro alle redini del portacolori trevigiano cui tenteranno un difficile sgambetto la veloce allieva dei Lovera Aloha Bay e Ambra Matto, ospite toscana guidata dal giovane Martin Levacovic, mentre la regolare Anny Pan ambisce ad un posto nel marcatore.

Prima sfida della serata “Premio Olimpia Costruzioni”, un miglio in rosa riservato alle quattro anni, una sola fila al via ma sei valchirie in grado di regalare spettacolo ed un report cronometrico rilevante, dalla veneta Zitella Jet con l’emergente Francesco Trolese, alla giramondo Zina Star che Ivano Fierro consegna con fiducia a Claudio De Filippo, senza trascurare la romana Zelka proposta dell’ex promessa Christian Fracassa.

Seconda corsa “Premio Memorial Azeglio Vicini” e ancora distanza breve per i nove soggetti di 5 e 6 anni al via, una sfida equilibrata nella quale accampano serie ambizioni di primato la lesta Sartiglia Grif, l’emergente Valgardena Jet ed il grintoso Victor Leo, sui quali salgono rispettivamente Luca Lovera, Karim Berri e Marco Stefani.

Alla terza “Premio Sear Costruzioni Stradali” si profila uno scontro a tre punte, Uvenia Mail e Seduttore Park dalla prima fila e Tomos D’Aghi ad inseguire, soggetti in grande forma e ben guidati da Marco Basile, Luca Lovera e Marco Stefani.

Testimone ai gentleman con i tre anni impegnati sui due giri di pista per il “Premio Panathlonauto”, in un contesto che assegna chance omogenee ad un nutrito numero di concorrenti, dall’inedita coppia Atasfaiteirr San/Manfredini, alla velocista Avica Chuck Sm e al pluricampione italiano Michele Canali, passando per l’ospite toscano Archimede Grif, improvvisato da Carlo Hudorovich, senza peraltro trascurare Amely Pan che dopo 2 nulla di fatto nel Superfrustino torna nella mani di famiglia, interpretata dalla sua proprietaria Michela Rossi.

Alla quinta “Memorial Marco Pantani”, pletora di cadetti e preferenze di un labile pronostico per Zagorit, Zoran Bi e Zaira Delle Selve ed in chiusura, tre nomi per il podio, Vieri Dany Grif, Vegas Cloudlet e Stiaccino Jet, con possibili inserimenti da parte di Ulrica Many e Urlo D’Ete per conquistare la prima piazza del “Premio Panathlongiochiamo”.


ANIMAZIONI COLLATERALI ALLE CORSE:

CESENA DANZE SI ESIBISCE NEGLI INTERVALLI TRA LE CORSE
Romagna è terra di musica e di ballo, ed è per questo che nel programma di intrattenimento dell’ippodromo cesenate non poteva mancare uno spazio dedicato anche alla danza. Per tutti i sabati di agosto, fino alla fine del mese, la Compagnia Arte e Spettacolo di Cesena Danze coordinata dal maestro Ivano Pollini, porta in scena medley di balli spettacolari.

PER I PIU’ PICCOLI AL PARCO GIOCHI, IL PIRATA CAPITAN ROMAGNA!
Il Pirata Capitan romagna, new entry tra i vari animatori della Banda di Sbarabang, è il protagonista sabato 10 agosto dell’area dedicata ai bambini collocata nel parco giochi dell’ippodromo. Assieme alla sua ciurma organizzeranno giochi di gruppo, babydance, palloncini animati, travestimenti e tanto altro!


I PROSSIMI APPUNTAMENTI IN CALENDARIO:

Martedì 13 agosto: PREMIO FATTORIA NICOLUCCI

Venerdì 16 agosto: SERATA DELLA SOLIDARIETA’


Eventi collaterali:

Martedì 13 agosto: Hippoquiz! Il live quiz show dell’ippodromo.

Venerdì 16 agosto: Appuntamento con i giovani talenti di “Degni di Nota”, il talent di Teleromagna.

Questa news è stata letta 408 volte dal 9 Agosto 2019