Ago 21

Cesena: resoconto di martedi' 20 agosto 2019

 Gabriele Gelormini-Superfrustino 2019Gaby Gelormini vince il Tomaso Grassi Award 2019 Prologo in “giallo” all’ippodromo del Savio, teatro della 25 finale del Superfrustino Tomaso Grassi Award 2019. L’attesissimo ospite internazionale Björn Goop è stato costretto a Francoforte da un ritardo del suo volo con Lorenzo Baldi a sostituire il driver svedese; ripescaggio ottenuto in virtù del rating della semifinale di qualificazione, che lo eleggeva “lucky loser” della prima ora.
Dopo un interlocutorio miglio di preparazione vinto in 1.14.5 da Regensbourg su Seva Del Ronco e Unitalia Golden, ecco i tre anni in pista per il “Premio Cavallo Magazine Spped”, per i primi punti validi alla classifica della kermesse; due i giri di pista da percorrere e la vittoria dei favoriti Amerique Clemar e Vecchione sugli avversari dichiarati Asia Ll e Gelormini, mentre Adele Effe ha portato 3 punti preziosi a Roberto Andreghetti, quarti i sorprendenti America Dante e Marco Stefani. Arrivo a fruste alzate alla terza corsa “Premio Cavallo Magazine News”, con Gelormini e Stiaccino Jet vincitori al ragguaglio di 1.15.9 e dopo percorso manovrato su Splendeur Joyeuse e Antonio Esposito mentre un sorprendente Tommy ha chiuso al terzo posto per la gioia di Gianvito D’Ambruoso. Spazio ai cadetti per il “Premio Cavallo Magazine Superprint Editoriale” e ancora Gelormini in evidenza grazie alla superiorità atletica di Zerouno Mmg, vincitore mai in discussione nei confronti di Zemellino, Zarina di Roberto e Zero Giulia, in guide Antonio Esposito, Antonio Greppi e Vincenzo D’Alessandro Jr. Finale già in vista per il golden boy italo francese e nel prosieguo per il “Premio Cavallo Magazine International”, performance da circoletto rosso per Universo Jet, dominatore nelle mani di Lorenzo Baldi su Ushuaia Bi e Roberto Andreghetti, 1.12.9 la media per il binomio vincitore e terza, meritata posizione, per Uvenia Mail con Marco Stefani. L’handicap sulla media distanza, sesta corsa della serata “Premio Cavallo Magazine Junior”, ha premiato Saimon Barboi e Salvatore Cintura Jr, preminenti dopo eccellente percorso tattico nei confronti di Tuono di Venere e Per Bibi, con Roberto Vecchione ed Antonio Esposito alle redini, mentre nella corsa a maggior dotazione “Premio Cavallo Magazine .it” coast to coast vittorioso per Star Grif Italia con ancora Gabriele Gelormini mattatore in sulky; l’allieva di Alessandro Raspante ha migliorato il suo limite cronometrico portandolo a 1.12.4, mentre secondo è arrivato Verdon Wf per la delusione di Andreghetti escluso dalla finale nonostante il medesimo punteggio di Vecchione, qui ultimo ma promosso per aver inanellato una vittoria durante la serata, terzi Unica Cagemar e Antonio Greppi. Questo risultato vedeva accedere al race off, oltre i già citati Gelormini e Vecchione, anche Salvatore Cintura Jr.

Dopo breve riflessione, Gabriele Gelormini annunciava di aver scelto Taiga Jet, chiacchierata favorita sin dalla vigilia, mentre Cintura saliva sull’estremo penalizzato Ultras Grif e Vecchione obtorto collo su Tiffany Effe, veloce ed affidabile ma sicuramente inferiore ai due avversari. All’epilogo, Tiffany a condurre cercando il souplesse con Cintura a muovere dall’ultima posizione il suo Ultras subendo l’anticipo di Taiga Jet, con i tre a darsela di santa ragion sino a pochi metri dal palo dove Taiga passava su Tiffany per vincere di misura e segnare il bis nella kermesse per il bravo driver cresciuto alla scuola di Jean Michel Bazire ed il poker in serata.

Nella serata, ospite della Finalissima del Tomaso Grassi Award – superfrustino 2019 la squadra del Cesena FC. Tutto il team, accompagnato dal Presidente Corrado Augusto Patrignani, dal Mister Francesco Modesto e dal direttore sportivo Alfio Pelliccioni, è stato protagonista di vari momenti molto apprezzati da parte dei tanti tifosi presenti all’ippodromo del Savio. Giocatori e dirigenti sono stati intervistati da Federica Mosconi e Luca Alberto Montanari, i giornalisti ai quali è affidata quest’anno la conduzione della trasmissione “Pianeta Bianconero” in onda su Teleromagna da lunedì 26 agosto tutti i lunedì. Sul palco con loro la presentatrice TV e speaker radiofonica Laura Padovani, che ha condotto per l’occasione una particolare formula di “Hippoquiz” con domande esclusivamente a tema calcistico.
La manifestazione si è conclusa con uno spettacolo di fuochi d’artificio offerto da “I Razzi Store”.

Questa news è stata letta 333 volte dal 21 Agosto 2019