Set 17

Siracusa Trotto: resoconto di lunedi' 16 settembre

Ippodromo Mediterraneo - SiracusaDebutto con lode, sotto i nuovi colori "Tre Assi", per Zaffirio che inscena una prestazione maiuscola e sigla il Premio Comici, centrale del primo convegno di trotto all' Ippodromo del Mediterraneo dopo lo stop estivo. In sediolo Salvatore Cintura Jr che, ai 100 metri dalla meta, attacca e passa Zaira Truppo e s'invola sul traguardo. Cala vistosamente, sul finire di gara, la femmina allenata da Massimo Zanca, che si vede strappare anche la migliore piazza dalla sopraggiunta Zoraida Font. Si chiude così il podio della condizionata che sui 1600 metri indigeni di 4 anni. Arrivo sofferto, invece, regala la prova sotto clou, seconda in programma abbinata al Premio Totò. Si staccano in lotta in retta d'arrivo Ardea Wise e Ale D'Eff e con la prima che ci crede di più e, comandata da Gaetano Di Nardo, conquista di forza quella lunghezza di vantaggio che le garantisce il successo sulla diretta avversaria. A completare la terna dell'altra condizionata, dedicata questa volta a cavalli di 3 anni, ancora sui 1600 metri. Per un’ultima corsa che è riservata ai cavalli di qualità di categoria E facile il successo di Tayler di Pippo che, imponendosi su Villeneuve Grif e Tundrast, regala il tris di vittorie a Salvatore Cintura Jr che vince anche con Utopia Jet nella quarta corsa in programma.

Questa news è stata letta 365 volte dal 17 Settembre 2019