Ott 13

Capannelle: Tris, ma non solo

Ippodromo CapannelleFate attenzione all'orario di inizio delle corse, i primi due anni scenderanno in pista alle 15,30. Ciò è dovuto al fatto che alle 19 sarà in programma la corsa tris, sul miglio della pista all weather e molto probabilmente con l'aiuto delle luci artificiali come già è accaduto la scorsa settimana. Una tris incerta con ben 16 potenziali vincitori nelle gabbie. Una scala dei pesi che è capeggiata da Giuseppe Antonio e Nacht and Rhein a quota quasi impossibile, ben 65 chili. Una scala che poi invece si chiude , attenzione, solo una decina di chili più in basso con i 56,5 di Yanti. Cosa vuol dire ? Che tutti correranno nello spazio di nove chili e che quindi pur se con pesi alti sono tutti li pronti a poter dire la loro, anche Badget, Mac dancer, Noble Twing e Golden Tagula tanto per citarne alcuni. tris in fondo al pomeriggio ma prima spettacolo garantito dai velocisti di rango che sui 1200 prepareranno l'Umbria capeggiati da Dream Impact che verrà sfidato da una dozzina di avversari tra i quali Golden Stravinsky, Golden West, Great Uncle Ted, Patapam e Thinking Robins. Una corsa eccezionale, almeno del valore di una listed, di quelle che non si possono perdere. Tris e condizionata lussuosa e poi ? sette corse in tutto con a completare il programma due corse per i due anni, una in avvio è un bell'handicap, ed ancora tre altri handicap per maggiori di età e sempre campi affollati, tanti partenti a garanzia di spettacolo.

Questa news è stata letta 960 volte dal 13 Ottobre 2006