Ott 20

Siracusa Galoppo: resoconto di sabato 19 ottobre

 LetojanniDiretti da un inarrestabile Giuseppe Cannarella, Repton brilla ancora tra gli anziani, mentre Letojanni si candida ottima nuova promessa. Ennesimo tris di successi per un Giuseppe Cannarella ancora protagonista al galoppo all’Ippodromo del Mediterraneo. Il trionfo più atteso, più bello e più sentito arriva con un imbattibile Repton da record, che dimostra superiorità e abbastanza forza per battere l’avversario dichiarato: Espoir Bere. Accade nella Condizionata, abbinata al Premio Nasello che impegna i cavalli di 3 anni e oltre, sui 1700 metri in pista grande, che riserva il terzo gradino del podio al grigio Murdanova, sotto il marchio Cuschieri come “Espor”. A catturare l’attenzione del pomeriggio siracusano anche una “Debuttanti” dove Letojanni, dimostra potenza e mezzi per poter far parlare di sé. In sella ancora Cannarella che si allunga e, da netto favorito, stacca facile sul traguardo del Premio Golden, che riserva le buone voci della vigilia 1500 metri della pista piccola alla nursery. Lodevole, ma non basta, la prestazione di Filira che agguanta la migliore piazza, mentre la terza moneta è appannaggio di Wonky Dancer. Chiude quindi in bellezza e con tre successi il jockey Cannarella con Wild Acclaim, ultima prova in programma.

Questa news è stata letta 280 volte dal 20 Ottobre 2019