Dic 9

Vinovo: le corse di mercoledi' 11 dicembre 2019

Ippodromo di VinovoPuledri protagonisti mercoledi' a Vinovo. Il convegno infrasettimanale di mercoledì 11 dicembre all’ippodromo di Vinovo avrà come protagonisti i puledri di due anni. La scuderia Sant’Eusebio proporrà Benito Roc, un soggetto su cui si ripongono belle speranze. Cavallo forte con un numero, il 9, che in questa occasione certamente lo condizionerà. L’ultima prova, la qualificazione al G.P. Mipaaf non è stata all’altezza delle precedenti per del catarro riscontrato dopo la corsa che in questa stagione è tipico anche nei cavalli. Proveranno a correre da dietro, soprattutto per vederne la forma. Corsa aperta, con tanti probabili protagonisti. Dalla Toscana arriveranno Riccardo Pezzatini ed Edoardo Moni. Il primo sarà in pista con Burrasca Op, ben messa con il miglior numero di partenza, e Bonita Col che sarà affidata a Loccisano, al lato opposto delle ali dell’austostart. In mezzo con il cinque, Moni salirà su Baciodidama Font, alla ricerca di uno schema favorevole. Senza difese caratteriali Barbarachiara Fi, allieva di Mauro Baroncini, avrebbe nelle sue corde i mezzi necessari ad imporsi. Ben sistemata con il numero quattro di avvio troviamo Bijoux Ferm che Andrea Guzzinati cercherà di portarla a raccogliere il massimo compenso. Begonia Jet, con la guida occasionale di Gianpaolo Minnucci, in sostituzione dell’infortunato Lorenzo Baldi. Birago e Black Mamba Font per chiudere una corsa dal pronostico alquanto incerto.

Molto bella sarà la corsa che gli farà da cornice, riservata ai cavalli di quattro anni. Dopo il ciocco dell’ultima uscita, Achille Roc, si pone come valida alternativa a Acquamarina Ross, ottima seconda mercoledì sulla pista. Tra i due Antonietta Ama, allieva di Holger Ehlert che affida a Davide Nuti, in un periodo assolutamente volante. Sarà certamente la favorita della corsa. Arabescque Bi, l’ago della bilancia, insieme ad Agrado, che stenta a ritrovare la forma estiva.

Due le corse riservate ai gentlemen, Michele Bechis con Zulla e Matteo Zaccherini con Tuberosa, saranno i favoriti nelle rispettive corse.

Vi ricordiamo che l’ingresso è gratuito, e la possibilità di pranzare presso il Fil-Hippo’s a soli 12 euro, comprensivi di primo, secondo con contorno e acqua.

Inizio corse ore 15,15.

Questa news è stata letta 564 volte dal 9 Dicembre 2019