Ott 15

San Rossore: riapertura con la Tris del caffè

Si riparte! Lunedì 16 ottobre 2006 si disputa la prima giornata della riunione autunnale 2006 a San Rossore, con inizio alle ore 13.55.
Questa è la prima novità, per che in ben nove occasioni, il pomeriggio pisano si aprirà con la Tris del caffè.
Il Premio Lungarni Pisani è un handicap sui 2.200 metri, e ben quattro cavalli sono stati esclusi perchè è stato superato il limite massimo di 16 partenti. La scala dei pesi è piuttosto ristretta, partendo dai 63 chili di MAMBOSTAR, per arrivare ai 54 di BIG DEVIL. La prima indicazione può andare a LUNEDI', sia perchè il cavallo ha effettivamente una chance per vincere sia perchè la Tris si disputa proprio in questo giorno!
KINATI è tornato alla vittoria e, se i giorni migliori fossero per lui nuovamente vicini, l'inserimento nella terna è plausibile. Molto bene in corsa è anche MAC REEF, affidato a Stefano Landi, mentre non possono essere esclusi gli altri, a partire da DANCE WITH ME, BABY MAN (vincitore in Tris milanese) e KURTEN, ben messo al peso.
Sono 20 i cavalli alla ricerca della prima vittoria in carriera nel Premio Lungarno Galilei, molti dei quali al debutto. Il pronostico è incertissimo, anche se FORTH LODERDALE, che al debutto ha deluso le attese, può ottenere un risultato positivo. Ha corso bene in pista dritta HALEYEV, che sui 1.500 metri può fare anche meglio, mentre NIYAT, portacolori del San Rossore Racing Club, ha debuttato in maniera promettente a Firenze.
Il resto del pomeriggio è caratterizzato da corse incerte e numerose, così come il Premio Lungarno Simonelli che chiude il pomeriggio e che ha raccolto 19 partenti. Sale da Roma con fondate ambizioni di successo VEGAS WORLD, affidato a Fabio Branca, anche se la qualità di LADY ALBATROSS potrebbe emergere così come la tenacia di FORMICA ATOMICA.
Prossima giornata di corse: SABATO 21 OTTOBRE 2006

Questa news è stata letta 821 volte dal 15 Ottobre 2006