Ho dimenticato la password

Feb 12

Siracusa Trotto: resoconto di martedi 11 febbraio

 AnubisAnubis e Be Pop Ferm a un passo dal record. Solo sfiorati i record della pista nelle prove più interessanti del convegno di trotto in scena questo pomeriggio all'Ippodromo del Mediterraneo di Siracusa. Ad accarezzare l’impresa nel Premio Terme, la più dotata condizionata per cavalli di 4 anni, è un inarrestabile Anubis. Al doppio consecutivo, con Andrea Buzzitta alla guida, chiude i 1600 metri in un tempo di 1’11’’4 e si pone a un solo decimo dai detentori del record: Poggio e Very Wind. Spodestata la regina Akela Pal Ferm, la quale impone il suo ritmo alla sua gara. Laeder fino all’ingresso in retta d’arrivo, viene agganciata e sorpassata senza troppa fatica da un Anibus davvero volante. Il marcatore è completato da Anastasia Grif. Si va fortissimo anche nella condizionata di apertura, che ingaggia gli indigeni di 3 anni: Premio Sirmione. Sarebbero bastati solo due decimi all’imbattuto Be Bop Ferm per eguagliare il miglior tempo della generazione (1’13’’2). Scatta dall’esterno dopo poco l’ingresso in dirittura finale e, con Giuseppe Porzio Jr in sediolo, vanifica il tentativo di Black Mamba San che, pur seguendone la scia per gran parte del percorso, non va oltre la migliore piazza. Solo un terzo posto per Born To Run, dopo aver di recente realizzato il record personale. In totale controllo si concretizza il successo del favorito Borgogal nella Maiden riservata ai 3 anni, sesta in programma. E’ bis in giornata per Porzio Jr che, senza troppa fatica, va a imporsi a Bionda De Gleris e Boulan Run. A chiusura una prova affidata ai Gentleman in sulky a cavalli anziani e abbinata alla Tris-Quartè-Quintè. Arrivo concitato con 7 cavalli in lotta fino ai 200 metri dal traguardo, fino a che dall’esterno Ottavio Dl si fionda come un falco e non lascia scampo agli avversari. La firma è di Michele Adriano La Porta che sul palo va a segno su Uniost. Terza giunge Urania Bi filtrata per line interne, mentre Una Bon Dvm e Usa di Ruggero vanno a completare Quartè e Quintè.

Questa news è stata letta 360 volte dal 12 Febbraio 2020