Feb 18

Arcoveggio: le corse di giovedi' 20 febbraio 2020

 arrivo GP Repubblica 2016Quattro anni padroni della scena all’Arcoveggio, con nove esponenti della leva 2016 impegnati in un qualitativa sfida programmata sulla breve distanza e contraddistinta da evidente equilibrio tattico grazie alle notevoli individualità pronte al proscenio, dall’inviato del team Gocciadoro, Ateeco Degli Dei, oggi in versione Federico Esposito, agli ospiti toscani Artico Zack e Adamo Dipa, le proposte dei due leader della classifica nazionale, Antonio Di Nardo e Roberto Vecchione, mentre la seconda fila pare limitare al marcatore le chance della giuliana Asia Jet, guidata dal fedele Ferdinando Pisacane.

Alle 15.30 la prima corsa del palinsesto, due giri di pista con i gentlemen alle redini di nove anziani su cui spiccano i prestigiosi palmares classici di Tolum, da qualche tempo tra i numerosi portacolori di Leonardo Vastano, Topasky Etoile, con il partner di sempre Filippo Monti e Osiride Grif, nel frangente relegato ai margini del pronostico, ma campione dalla classe cristallina e dalla lunga carriera francese oggi guidato da Michele Canali, mentre l’ottima Une Di Nando e Alfredo Galeazzi faranno tesoro della pole position per inseguire il podio.

Si prosegue con l’entusiasmo degli allievi e la buona qualità degli undici cadetti che li accompagneranno in pista, Abuelo e Carmine Piscuoglio le prime scelte, ma buone chance anche per Acciaio Dei Venti e Luca Rei, terze forze i veneti Amore di Mago e Lorenzo Callegaro; poi riflettori sull’invitto Black White Zs, il fratello di Rambo Zs, che trova in Best Dream Trio e How Deep Ferm dei severi tester, mentre alla quarta, match tra Troy Bonest e Zipriz guidati da Vecchione e Antonio di Nardo, ma l’eccellente forma di Per Te Bar consiglia di non trascurare l’allievo del marchigiano Marco Marini. Il convegno del “giovedì grasso” propone alla quinta corsa un miglio per femmine di 4 anni nel quale Albachiara La cercherà la quinta vittoria consecutiva, guidata da Alessandro Fonte trovando però sulla sua strada competitor di livello come la lombarda Aesir Selva, affidata ad Andrea Farolfi, e le due Trio, Alice con Marco Stefani e Amber con il trainer Paolo Leoni.

In chiusura, diciotto contendenti per la Tris/Quartè/Quintè, handicap dalla difficile lettura tattica che dagli avvantaggiati Tom Ford Bi, Ziko Ek e Triver Cash agli inquilini del secondo nastro, Vicentina Jet, Simia Spritz e Velez D’Aghi offre svariate chance in ottica vittoria.

Appuntamento successivo domenica 23 febbraio alle 14:30, corse e Festa di Carnevale in maschera per i bambini.

Questa news è stata letta 351 volte dal 18 Febbraio 2020