Ho dimenticato la password

Mar 5

Vinovo: le corse di venerdi' 6 marzo 2020

Ippodromo di VinovoVenerdì 6 marzo, si ritorna in pista all’ippodromo di Vinovo, con un convegno di corse che partirà alle ore 15 per terminare alle 18,30 con la disputa del TQQ nazionale. Otto le corse in programma e in arrivo da Parma il team Gocciadoro che come spesso accade cercherà di fare incetta di vittorie. Saranno 16 al via nella Tris, Quartè e Quintè e per il team “giallino” sarà in pista il 5 anni svedese Attack Diablo (14). Nonostante il numero difficile ed uno svolgimento di corsa “trafficato” ha le potenzialità per aggiudicarsi la vittoria. La corsa si svolgerà sul doppio Km con partenza su tre nastri ed il contro favorito, o addirittura favorito, sarà certamente Severino (5) un cavallo capace di assumere il comando e con la guida di Pietro Gubellini cercare di tenere a debita distanza gli avversari. Solo soletto all’ultimo nastro dei 2.100 metri, Ursus Caf (16) reduce dal Gran Premio Ponte Vecchio a Firenze e con la guida di Antonio Greppi. Si gioca la possibilità di portarsi a casa un buon compenso. Top Gun America, nonostante non sia allo stesso livello agonistico di qualche tempo fa, ha mostrato più volta di essere un cavallo superiore a molti e capace di imporsi, nonostante la penalità. Revillon non teme il tempo che passa e nonostante i suoi 10 anni è ancora in grado di dare filo da torcere agli avversari. Impossibile non citare Rocciamelone (6) Tinto Del Nord e Uganeo Jet (12) specialisti di queste corse. Una corsa bella e avvincente tutta da vivere.

Nelle corse di contorno spiccano una prova per i cavalli di tre anni di discreta qualità dedicati ai Gentlemen ed una per gli allievi guidatori.

Una novantina i cavalli partenti, per un pomeriggio da vivere all’aria aperta negli ampi spazi dell’ippodromo. Se si correrà a porte aperte, saranno attivi il ristorante panoramico sulla pista ed i bar.

Si comunica che le corse al trotto all’ippodromo di Vinovo previste venerdì 6 marzo si effettueranno “A PORTE CHIUSE”.

L’accesso alle scuderie sarà permesso dall’unico ingresso presidiato in via Stupinigi 167 Vinovo dove dovranno essere comunicati nome, cognome e mansione di coloro che hanno diritto all’accesso (driver, allenatori, allenatori delegati, artieri, autisti van, funzionari MIPAAF, personale sanitario, dipendenti della società di corse, forze dell’ordine).
Non sarà consentito l’accesso alla tribuna.

Qui il comunicato ufficiale

Questa news è stata letta 571 volte dal 5 Marzo 2020