Ho dimenticato la password

Mar 6

San Rossore: le corse di domenica 8 marzo 2020

Pisa San Rossore ParticolareGiornata importante per il galoppo pisano con la disputa delle tradizionali “poules” preparatorie al Premio Pisa del 5 aprile. Inizio del convegno alle 15.00 con sette corse che si disputano in pista grande. Il 53° Premio Thomas Rook è la corsa riservata ai maschi di 3 anni sui 1.600 metri. Torna in azione Sicomoro, il dominatore del Criterium di Pisa. Il rientro e il sovraccarico al peso per la vittoria dicembrina non sembrano, però, sufficienti per non considerarlo il favorito della corsa. Sarà accompagnato dal neo acquisto e compagno di colori Najm, con carriera articolata tra Inghilterra e Francia ricca già di 6 vittorie in 12 uscite. Il principale avversario, in linea teorica, è il dormelliano Badram che, nel suo debutto vincente sulla pista, ha veramente impressionato. Voices of War, terzo nel Criterium, cercherà di inserirsi nel previsto dibattito. Rientra dalla lontana vittoria nel Criterium Varesino (Listed Race), Coccoloba: sorpresa.

Le femmine si affronteranno nel 53° Premio Andreina sulle medesima distanza. Lisaert, colori della Razza Dormello Olgiata, ha vinto (bene) al debutto a inizio febbraio. Sarà lei a seguire le tracce della compagna di colori Lamaire che, dopo aver vinto l’Andreina ha siglato le Oaks d’Italia? Mindwillandfry si è tolta la qualifica di maiden sulla pista di San Rossore e la linea delle cavalle battute sembra buona. Interesse per il debutto italiano di Littledidyouknow, con buone prestazioni inglesi e un non piazzato in listed francese. In corsa anche Unique Bella.

Buona prova di contorno il premio Arturo e Giacomo Maggi, handicap per i 4 anni e oltre sui 2.400 metri. Destination Aqlaam sta attraversando un bel periodo di forma e gradisce la distanza. Please Have Fun resta su una bella affermazione mentre potrebbe correre bene Petite Malle.

Anche in questa domenica una prova riservata agli Anglo Arabo, il premio Simba, handicap per i 4 anni sui 1.750 metri. Silbomba ha deluso contro gli anziani ma oggi è la cavalla da battere. Abracadabra è reduce da buona prestazione pisana. In corsa anche Arathon Baio e Amira Music.

Il programma in formato .pdf

A seguito dei contatti intercorsi con il Ministero nella convulsa giornata di ieri, sia da parte dell’Alfea che delle associazioni di categoria, è arrivata la circolare che specifica le modalità di accesso all’ippodromo nelle giornate a porte chiuse e siamo riusciti far inserire anche il PROPRIETARIO del cavallo in corsa, che si aggiunge alle figure professionali già individuate.

Dal punto di vista operativo tutti gli aventi diritto dovranno essere censiti in apposito registro da completarsi entro le 17.00 DEL VENERDI’ PER LE CORSE DELLA DOMENICA.

Gli aventi diritto dovranno presentarsi con congruo anticipo per espletare le formalità previste per l’accesso (riconoscimento con documento di identità e registrazione).

Ricordiamo che l’unico ingresso aperto per gli eventi diritto sarà quello del “parcheggio riservato”.

NON POTRANNO PER ALCUN MOTIVO accedere all’ippodromo PERSONE DIVERSE DA QUELLE INDICATE

PROSSIMA GIORNATA DI CORSE: GIOVEDI’ 12 MARZO

Questa news è stata letta 1413 volte dal 6 Marzo 2020