Ho dimenticato la password

Lug 29

Cesena: resoconto di martedi' 28 luglio

Cesena SavioSecondo appuntamento al Savio con il Tomaso Grassi Award - Superfrustino 2020, cinque le prove in programma in un convegno intrigante e ricco di spunti tecnici che ha visto dominare il talento di Marco Stefani, autore di un applaudito triplo.
Apertura con i gentlemen e otto esponenti della leva 2016, vittoria mai in discussione per l’inedito ed improvvisato binomio formato da Aspramare Ama e dal campano Ciro Ciccarelli che in 1.14.8 e dopo agevole percorso all’avanguardia hanno preceduto Acanto De Buty e Arriva Mamma, ai piedi del podio Anastasia Dei Rum. Il torneo ha aperto le danze alla seconda corsa, ancora cadetti in pista per un vernissage di qualità che ha premiato la superiorità atletica di Armstrong Louis vincitore nella mani di Marco Stefani in un notevole 1.14.0, mentre Ardimentosa Luis ha regalato eccellente bottino a Santo Mollo terzi, a sorpresa, Ancoratù e Antonio Greppi. Ancora Marco Stefani nella sfida successiva, deciso nel proiettare in avanti la trascurata Butterfly Horse e altrettanto grintoso nel sostenere la sua allieva sotto il minaccioso pungolo del duo Budweiser Muttley e Romeo Gallucci, accompagnando la sua improvvisata allieva al primo successo in carriera, terzo a debita distanza il duo Be Queen Francis e Antonio Greppi. La classifica prendeva parzialmente corpo ed alla quarta Salvatore Cintura Jr si prendeva i primi 10 punti della sua serata, guidando alla perfezione un trascurato Rio di Roberto, vincitore alla media di 1.15.8 davanti alla favorita Ushuaia Bi, con Santo Mollo e a Udette Jet, sortita in open stretch alle redini di Manuel Pistone. Parentesi tqq alla quinta corsa e volata vittoriosa per gli ospiti capitolini Ulisse Spritz e Lucio Becchetti, salvatisi con qualche affanno dal finish incisivo di Ultimo Lord a media di 1.14.9, con Nicchio Dr a completare il podio su Zoe Gmg e Vera Degli Ulivi. Nessun vincitore della quintè e tris a quota 132 euro, più consistente la scommessa quartè giunta poco oltre i 510.
Dopo l’intervallo tris, assolo di Mynta Broline alla sesta corsa, terzo successo per Marco Stefani e finale ipotecata per il driver emiliano, mentre Santo Mollo e Virtual Victory hanno conquistato la piazza d’onore su Saimon Barboi e Giorgio D’Alessandro Jr. Tutto facile per Specialess nel clou della serata, con l’aitante portacolori di Andrea Vitagliano vincitore in 1.13.2 nelle mani di Santo Mollo, che così accompagnerà Marco Stefani in finale, per la cronaca, ottima seconda la rientrante Unica Cagemar su Ultras Grif, con i due molto vicini tra loro.

Questa news è stata letta 505 volte dal 29 Luglio 2020