Ho dimenticato la password

Set 2

Vinovo: corse di sabato 5 settembre

ippodromo vinovoSabato 5 settembre, dalle ore 18.50 in pista per l’ultima serale. Ippodromo aperto anche per la diretta del Campionato Europeo dall’ippodromo di Cesena
A Vinovo, tutti in pista per l’ultimo convegno in preserale che chiude idealmente la stagione estiva dell’ippodromo subalpino.
Gli altri appuntamenti di settembre avranno i consueti orari pomeridiani ed il giorno più importante da segnare sulla vostra agenda sarà il 20 settembre con la presenza in pista di grandi Campioni, in quella che si preannuncia una grande edizione del Gran Premio Costa Azzurra.
Nell’ultima serale della stagione, la corsa di maggior rilievo sarà riservata ai cavalli di cinque anni ed oltre, in una volata sulla breve distanza del miglio. Sette al via in una corsa dal pronostico aperto, con soggetti in buona forma. Corsa dominata dalle femmine, saranno infatti in cinque contro i due maschietti, tra i quali il favorito Zar Ross che all’ultima uscita sulla pista è stato autore di una bellissima vittoria, battendo cavalli importanti. L’allievo di Adrea Guzzinati si dovrà guardare da Vamorgea Dei Rum che Mauro Baroncini affida nuovamente a Santo Mollo. Uma D’asti pupilla di Franco Ferrero è volante, esattamente come Urora che con Marco Smorgon si giocherà la partenza assieme a Zingrid Bigi, portacolori della famiglia Galeazzi. Zamora Font e Zorro Code, anche se cavalli di discreta qualità nel contesto sembrano essere solo delle sorprese, con licenza di provarci assolutamente, soprattutto se in giornata positiva e magari con schema a favore.

La corsa dedicata ai due anni tornerà ad essere sulla breve distanza, dopo la parentesi della scorsa settimana sul doppio km. Tiberio Cecere, il team leader dei puledri, porta a Torino Capalbio che affida a Edoardo Loccisano. Marco Smorgon, dopo il buon piazzamento del debutto, proverà ad andare a segno con Chimera Jet. Occhio il debutto di Camelot Grif, soggetto di buona genealogia.
Non ci rimane che aspettarvi, ricordandovi la possibilità di cenare con noi al Fil-Hippo’s Restaurant, davanti ad una buona pizza, o un succulento panino nell’area Street Food, passando la serata nell’ampio parterre.

La serata all’ippodromo di Vinovo continuerà anche dopo le corse sulla pista.

Sul maxischermo e su tutti i monitor interni della tribuna sarà trasmesso il convegno di corse di Cesena che avrà il suo clou nell’affascinante formula del Campionato Europeo (il vincitore è il cavallo che vince due prove su tre) con i migliori cavalli anziani italiani e stranieri.

Sarà Vernissage Grif o Arazi Boko la carta vincente dei Gocciadoro? Oppure a vincere una delle due prove e l’eventuale sfida a due prima dei fuochi d’artificio sarà uno degli altri 10 partenti?
Presso i terminali del totalizzatore all’ippodromo di Vinovo sarà possibile effettuare scommesse anche a quota fissa su tutte le corse di Cesena.
Così come fino a Mezzanotte saranno operativi il bar della tribuna ed il ristorante Fil’Hippos per una spaghettata di fine serata.

Come sempre ingresso libero.

Questa news è stata letta 279 volte dal 2 Settembre 2020