Ho dimenticato la password

Ott 29

San Rossore: le corse di venerdi' 30 ottobre

Ippodromo San RossorePer la seconda giornata di corse della stagione autunnale si torna, purtroppo, a correre senza pubblico: il nuovo DPCM del 24 ottobre impone anche a San Rossore, come a tutti gli ippodromi italiani, di organizzare le corse a “porte chiuse”, consentendo cioè l’accesso ai soli “operatori di giornata” come definiti dalla Linee Guida MiPAAF.
Ci auguriamo che dal 24 novembre sia possibile tornare ad accogliere amici, ospiti, pubblico.

Inizio del convegno alle 14.20

Il premio Sir Ivor è una maiden per i 2 anni sui 1.500 metri nel quale Havana Billy può dar seguito al buon secondo posto ottenuto al debutto con una vittoria. Stesso discorso anche per Zanfogna (terza all’esordio) mentre sono insidiose le due esordienti della Razza Latina, Laguna Horconer e Riviera. Debutta in Italia Zaisan che ha dei buoni riferimenti inglesi ed è figlio di uno stallone top, Siyouni.

Il premio Cervo è un handicap per i 3 anni e oltre sui 2.200 metri. Being Alive, vincitore di Listed Race l’anno passato, ha corso a Merano per la prima volta con i colori di Federico De Paola e oggi ha una buona occasione per tornare al successo. Illogical Dream ha peso interessante mentre Neverendinglove torna sulla sua pista preferita.

Anche in questa seconda giornata, la corsa per i GR e le Amazzoni è la più numerosa: il premio Franco Triossi, handicap per i 3 anni oltre sui 2.000 metri. Soon It’s Late e il giovane Elia Rossi potrebbero riuscire nell’impresa ma dovranno guardarsi da Ficus Jode (anche se i chili sono molti) e da Nouvelle ELoise montata da un Carlo Sanna in forma strepitosa.

Il premio Fox, handicap per 3 anni e oltre sui 1.500 metri è anche TRIS NAZIONALE. Coltre di Neve, vincitrice la settima scorsa, ha l’opportunità per un immediato bis anche se dovrà guardarsi da Catching Fire e Amordivino.

Il programma in formato .pdf

PROSSIMA GIORNATA DI CORSE
GIOVEDI’ 5 NOVEMBRE 2020

Questa news è stata letta 167 volte dal 29 Ottobre 2020