Ho dimenticato la password

Dic 19

Siracusa trotto: resoconto corse di venerdì 18 dicembre

ippodromo siracusaSulla più selettiva distanza dei 2200 metri del veloce anello siracusano, che ha ospitato il trotto venerdì 18 dicembre, il binomio Clio e Luciano Mancuso si trasformano nei dominatori del Premio Panettone. Da un capo all'altro della pista, decidono la tiratissima Condizionata riservata alla nursery. Molti metri prima della dirittura di arrivo fanno il vuoto tra sé e gli avversari. Vincono dimostrando netta superiorità, mentre riescono a risalire, per chiudere la trio, la regolare Cris D’Asa, che continua a scrivere belle pagine del suo curriculum, e Celeste Zen in netto progresso. È la cronaca della quarta competizione, prova centrale di un trotto, andato in scena nel pomeriggio ippico organizzato all'ippodromo del Mediterraneo.
La chiusura affidata ai giovani atleti di 3 anni, chiamati al confronto in una Condizionata sempre sul doppio km. Lotta serratissima di un gruppo agguerrito di avversari per il Premio Natale. Il galoppo della battistrada Bora di Poggio, in dirittura di arrivo, lascia scivolare indisturbati gli scattanti Boemia Chuc Sm, Bantù dei Greppi e Bionda De Gleris, che in ordine confezionano il podio, striminzito in un fazzoletto che pullula di tanti altri avversari. Desta emozione un arrivo strettissimo che premia, dunque, la regolarissima allieva di Lorenzo La Rosa.
Oggi di scena il galoppo.

Questa news è stata letta 211 volte dal 19 Dicembre 2020