Ho dimenticato la password

Dic 31

San Rossore: le corse di domenica 3 gennaio

Pisa San Rossore ParticolareTerza giornata del nuovo anno articolata su sei corse con inizio alle 13.30. La prova con maggior dotazione è il premio Sir Ivor, handicap per i 4 anni e oltre sui 1.200 metri. Apache Kid sembra aver ritrovato i suoi motivi migliori ma dovrà vedersela ancora con Yakima e Zapprove. Zapel, dopo l’esordio su percorso con curva, può migliorare il suo rendimento ma attenzione all’ospite Into the Wild, reduce da affermazione romana.

I tre anni mai vincitori in carriera hanno a disposizione il premio Ortis sui 1.200 metri. Proviamo a dar fiducia al debuttante Damble, con i colori della Incolinx e il training di Alduino e Stefano Botti: in sella Dario Vargiu, ancora una volta laureatosi campione dei fantini italiani. Agostino Affè porta a San Rossore I Want Nobody e Mike Pancake, con il primo che fino a ora a mostrato qualcosa in più. Le sorprese sono Half July e Sea of Persia.

Due le TRIS NAZIONALI assegnate quest’oggi a Pisa.
La prima abbinata al premio How to Go, handicap per i 4 anni e oltre sui 1.200 metri nel quale Vincent Vega, in costante miglioramento, può dire la sua. Soffio al Cuore e Compton Lane restano su vittoria pisana mentre Sparkling Breeze torna sulla distanza preferita.

La seconda è il premio Mider, Handicap per i 4 anni e oltre sui 1.800 metri. La corsa del 24 dicembre di Windsurf Doda doveva essere l’ultima in carriera ma, visto il buon risultato, forse il suo team vorrebbe darle la possibilità di lasciare le piste con un successo. Il bisbetico Ravarino, dopo molti piazzamenti, punta al successo pieno così come Legend Rock, a segno alla vigilia di Natale, e il pesino Sir Maxalot.

Il programma in formato .pdf

PROSSIMA GIORNATA DI CORSE
GIOVEDI’ 7 GENNAIO 2021

Questa news è stata letta 349 volte dal 31 Dicembre 2020