Ho dimenticato la password

Gen 22

San Rossore: le corse di domenica 24 gennaio

San Rossore Premio Pisa 2015Domenica importante a San Rossore con le prime corse importanti, oggi dedicate agli ostacolisti.
La prima delle sei corse in programma prenderà il via alle 13.30, ricordando che i convegni continueranno a disputarsi a porte chiuse per il pubblico.

La GRAN CORSA SIEPI DI PISA è un Gruppo 3 per i 5 anni e oltre sui 3.500 metri. Bellissima questa edizione con il trio di Raffaele Romano rappresentato da Live Your Life, Namoum e Sky Costellation che cercherà di arginare gli ospiti in arrivo dalla Repubblica Ceca e dalla Francia. Sky Constellation è reduce da tre vittorie consecutive culminate con il successo nella “Siepi dei 4 anni” a Merano (Gruppo 2) ma non corre da settembre, Namoum è secondo in Gruppo 1 milanese vinto da Skins Rock e Live Your Life ha classe da vendere anche se in questo momento sembra aver perso lo smalto dei giorni migliori.
Dominique ha lasciato tutti a bocca aperta dopo la sua esibizione vincente a Pisa. E’ il favorito della corsa anche se meno esperto dei rivali. In quell’occasione sconfisse nettamente Beau Saonois che, però, in quell’occasione rientrava e rendeva ben 4 chili al rivale. Da segnalare che Josef Bartos sale in sella all’altro “Aichner, quel Gap Pierji che dopo aver vinto su questa pista a inizio dicembre, è andato a Cagne sur Mer a cogliere un piazzamento marginale in una condizionata ben frequentata.
L’altro ceco al via è Skins Rock che, dopo aver subito i “nostri” a Merano, a Milano ha vinto la locale Gran Corsa Siepi di Gruppo 1, battendo Namoum e Beau Saonois.
Proprio da Cagnes arrivano tre francesi anzi … due e mezzo! Infatti, Bowler Hat, vincitore a reclamare nell’ultima uscita a Cagnes, è stato acquistato nel dopo corsa da Marco Luigi Biffi. L’Alexander, terzo in una reclamare a Cagnes, e Pomm Run, maiden dopo 17 corse, aggiungono interesse alla competizione ma dovrebbero essere inferiori ai favoriti. In sella a Pomm Run troviamo Pauline Dominois che vinse la Ribot Cup nel 2017.

La CORSA SIEPI DEI 4 ANNI è una Listed Race sui 3.200 metri. Raffaele Romano schiera per i colori di Christian Troger un terzetto da No Profit, Lady Minx e Glory Maker. Il primo, montato dallo stesso Romano, è già vincitore di Gruppo 3 e secondo di Gruppo 1: rientra però da settembre. La femmina, con Alessio Pollioni in sella, è reduce da squillante affermazione pisana mentre debutta in siepi il qualitativo Glory Maker (con Gabriele Agus) che al debutto in Italia vinse una Listed meranese in piano. Misueldos, vincitore a Treviso, è la carta del sempre temibile Pavel Tuma, mentre sembrano sorprese i due di Paolo Favero anche se Baltic Wolve è reduce da vittoria, seppur in handicap.

La corsa in piano più interessante è il premio Kinzica de’ Sismondi, un handicap per le femmine di 4 anni e oltre sui 1.500 metri. Rose and Crown, dopo la discreta prova con l’esordiente Emily Bellei in corsa per GR e Amazzoni, con il peso minimo sembra in grado di fare centro. Elysees Mumtaza, regolare nel periodo, le due di Pier Luigi Giannotti (Ladridibiciclette e Goinga Fast e il top weight Bufera la alternative. La sorpresa, in caso di corsa con andatura tirata, potrebbe essere Miss Chievus.

Il programma in formato .pdf

PROSSIMA GIORNATA DI CORSE
GIOVEDI’ 28 GENNAIO 2021

Questa news è stata letta 358 volte dal 22 Gennaio 2021