Ho dimenticato la password

Mar 29

Vinovo: 58° Gran Premio Costa Azzurra

Ippodromo VinovoChief Orlando al palo e Vivid Wise As a chiudere la prima fila. Si presenterà così domenica 4 aprile la prima fila del 58° 'Gran Premio Costa Azzurra' che torna ad essere la vera classica di Primavera per il trotto italiano sulla pista di Vinovo. E quest'anno, con il Gran Premio Lotteria confermato ad Agnano solo ad inizio ottobre, sarà anche un'occasione unica. Motivo in più di orgoglio, per Hippogroup Torinese, la conferma che la corsa sarà anche l'apertura del circuito internazionale 'Trot Grande Vitesse' e per questo ha richiamato presenze importanti anche dall'estero. Lo scorso ottobre per il 'Costa Azzurra' vinto da Cokstile erano in sette al via. Domenica prossima raddoppiano, raggiungendo il massimo permesso per corse di questo tipo, e il livello qualitativo è di spessore, come non vedevamo da da anni sulla pista torinese.
Il grande favorito rimane Vivid Wise As (portacolori della scuderia Bivans) con Alessandro Gocciadoro. Ma l''ultimo numero di partenza nella prima fila, accanto al sempreverde Arazi Boko con Santino Mollo, rende già al fase dello start emozionante. In prima fila anche i tre francesi: Billie De Montfort, cavalla più volte protagonista del Gran Prix d'Amérique e vincitrice a Milano del 'Nazioni' torna nelle mani di Gabriele Gelormini che a Vinovo è nato e cresciuto anche se da anni è emigrato con fortuna in Francia. E poi Bahia Quesnot ed Elsa de Belfonds, altri ospiti di primo piano. Il team Gocciadoro presenterà anche Virginia Grif, Vitruvio e Vaprio, ma dal pronostico non possono essere tenuti fuori anche Chief Orlando, Deimos Racing e Zaccaria Bar.
Un 'Costa Azzurra' incerto e per questo bellissimo, nonostante la pandemia e le regole stringenti costringano a tenere il pubblico fuori. Tutta la riunione del 4 aprile sarà a porte chiuse, con ingresso contingentato anche per gli addetti ai lavori e massima sicurezza garantita per tutti. Appassionati e curiosi però potranno viverla sia sul canale 220 della piattaforma Sky che sui canali social dell'Ippodromo, compresa il sito ufficiale www.ippodromovinovo.it per non perdere nemmeno un minuto.
Il circuito internazionale 'Trot Grande Vitesse', dicevamo. Un progetto decollato in Francia e che ha deciso di aprirsi anche a due altre grandi nazioni di trotto, Italia e Svezia. Quella di Vinovo sarà l'unica tappa nostrana del 2021, seguita dal 'Criterium de Vitesse de Basse Normandie' ad Argentan il 2 maggio e dal 'Prix de Communautè des Communes del Grand Thièrache du Centre' a la Capelle (11 luglio), dall’'Hugo Abergs Memorial' a Jagerso in Svezia (27 luglio) e dal 'Gran Prix du Departement des Alpes Maritimes' a Cagnes sur Mer il 28 agosto. Chi si aggiudicherà almeno 3 delle 5 corse potrà portarsi a casa il prestigioso trofeo messo in palio dagli ippodromi organizzatori.

Questa news è stata letta 225 volte dal 29 Marzo 2021