Ho dimenticato la password

Giu 18

Merano: le corse di domenica 20 giugno

 Al Bustan - arrivo GP Merano 2017L’ippodromo di Maia manda in scena domenica una giornata di corse che possiamo considerare di avvicinamento al prossimo fine settimana, contenitore del duplice appuntamento che proporrà le corse di maggior rilievo della prima parte della stagione. Una giornata che inquadra nella prova per i novizi la corsa di maggior tasso tecnico e che vede il dotato Urban Hero in cerca di consacrazione dopo diverse buone prove culminate con il franco successo recente sulla pista. Per questo allievo di Raffaele Romano, affidato nuovamente al lanciato Gabriele Agus, buone prospettive in questo Premio Or Jack, al cospetto del cresciuto Bravo Faisal e dell’ospite Kliff, a sua volta autore di un debutto molto promettente. Rientrano in gioco anche Azonto e quel Passion Return, reduce da sfortunata caduta e in cerca di pronto riscatto, per il team Aichner.
Nella prova che ricorda Giovanni Bonomi, sempre sulle siepi si può guardare a Moved rivisto di recente, e a Mushrea il quale fornisce invece rientro sulla pista. Vanno valutati competitivi anche l’ospite Kings Rock che in questa categoria ha già fatto bene, che Dalton di mezzi ma caratteriale. La regolare Anna dei Miracoli, regolare, punta ad un piazzamento. Anche i quattro anni in siepi, nel memorial Nello Coccia. Qui Salcret rende tanti chili e ritorna sulle siepi e Shamalann seppur di mezzi è molto caratteriale, ma restano due prime scelte. Consensus ha spesso corso bene a Maia mentre sia Charles Street che Conquenado potrebbero progredire. Best Address, poco incisiva, nella categoria può farsi valere.
Nella prova in corss, sul prevedibile progresso Manolo può puntare al successo, ritrova l’agile Zubiena che l’ha preceduto l’ultima volta. Mentore e Big Mago hanno mezzi ed esperienza per risultare competitivi.
Tra le amazzoni ed i cavalieri un’incerta volata sul miglio, nella quale la buona collocazione al peso mette in luce Ancora Drago. Sia Big Riot che Bufera sono in buona forma costante, mentre Voila Pourquoi ma anche Val Badia hanno dimostrato di sapersi destreggiare bene a questo livello. Ancora un’affollata Tris Quartè Quinte spettacolare, dove proviamo in prima linea i nomi di Having Fun e South Dakota in costante efficienza. Peruke n’Periwig, lo stesso Turn it Of e la volante Cavalla Selvaggia con la neo amazzone Chiara Somma che esordisce in corsa altri nomi da considerare.
Il pomeriggio di corse sarà nuovamente allietato dalla musica dal vivo (ospite di giornata Joe Chiericati), nel parterre fra le due tribune e dalla possibilità di deliziarsi presso gli stand messi a disposizione del pubblico presente con la riapertura della champagneria e della gelateria, oltre il consueto servizio di ristorazione, sempre ottemperanza alle disposizioni in materia di sicurezza. La giornata di corse prenderà il via alle ore 15.10 con apertura della struttura alle ore 12.30 e potrà essere seguita integralmente mediante il live stream predisposto sul sito dell’ippodromo. Per gli appassionati la possibilità di scaricare e stampare i programmi di corse di giornata dal medesimo sito. Permane, speriamo ancora per poco, l’impossibilità di accettazione delle scommesse, fino a nuove, attese, disposizioni governative in materia. Riprendono invece, come ricordato, dopo le limitazioni dovute alla pandemia le visite guidate alle piste da corsa (ritrovo un’ora prima dell’inizio delle corse, al prezzo di 10,00 e ticket ridotto a 2,00 per gli ospiti degli Hotel Partners) ed i giri in sella ai ponies con accompagnatore per i più piccoli.
Previsto un ticket d’ingresso unico di 5 euro, ridotto a 4 euro per gli over 65. Sotto i 16 anni ingresso gratuito.
Tutte le informazioni, i partenti, gli arrivi, le foto ed i video delle corse saranno consultabili sul sito : www.ippodromomerano.it.

Questa news è stata letta 387 volte dal 18 Giugno 2021