Ho dimenticato la password

Set 1

Cesena: resoconto di martedì 31 agosto

cesena premiazione pr teleromagna 2021Serata frizzante all’ippodromo del Savio, un po’ per il tipico meteo di fine stagione, molto per le accattivanti proposte agonistiche della serata aperta dai gentlemen e da tre anni di buon cabotaggio per il “Premio A Tutta Bici”, undici le coppie impegnate sul miglio con un arrivo a fruste alzate che ha premiato la grinta e la tattica arrembante di Leonardo Vastano e la stamina della sua Cristalda Col piombati inesorabilmente sulla battistrada Crisalide Moon per passare in 1.17.4 e rintuzzare il formidabile finish di Carbonella e Alessandro Manfredi. Grande folla anche alla seconda “Premio Panorama Basket”, dai tre anni si è passati ai cadetti con Brio Gual e Paolo Leoni plebiscitarie scelte del betting, ma alla prova dei fatti il duo made in Ozzano ha dovuto inchinarsi alla sorprendente performance di Brunello Grim, proiettato in avanti da Davide Angeletti e leader intangibile sin sul palo, varcato in 1.14.9 mentre Brio Gual ha salvato a fatica la piazza d’onore dall’arrivo al fulmicotone della trascurata Belle Epoque. Puledri in vetrina nella prova a maggior dotazione della serata “Premio Fischio Finale”, match tra Depeche Club e Delfina Sl con quest’ultima preminente dopo serrato forcing sull’avversaria al ragguaglio di 1.17.9 che ripaga il team della cocente delusione patita all’esordio, terza la deb DimpiaNap Sm poi, alla quarta “Premio Pianeta Bianconero”, coast to coast vittorioso per il ritrovato Satanasso Fi, lesto alla giravolta per rilevare al comando l’iniziale leader Stricker e poi tonico nel respingerne il ritorno in dirittura e vincere in souplesse nelle mani di Tommaso Gambino, al ragguaglio di 1.16.1 sulla media distanza terzo Zitrunas. Una delle prove dal maggior tasso tecnico della sera, la quinta corsa “Premio TR24”, ha sancito l’eccellente periodo di forma di Back On Top, vittorioso in 1.13.6 con Roberto Vecchione dopo aver pedinato Beverly Jet e averne avuto ragione mentre un sempre più convincente Banbit Of West ha conquistato un meritato terzo posto. Alla sesta “Premio Teleromagna”, raddoppio per Roberto Vecchione grazie ad un prospetto dalle giustificate ambizioni classiche, quel Condor Pasa Gar che in 1.13.7 ha facilmente battuto lo stimato Chrono Ek ed la diligente Clivia di Poggio. Tutto secondo copione all’epilogo “Premio Cartellino Giallo”, con Zaly Pan e Cosimo Cangelosi a segno in 1.14.9 dopo percorso all’avanguardia su Zig Zag Op e Zola Budd .

Martedì 31 agosto, l’ultimo appuntamento con la rassegna “Autori in Pista” condotta da Paolo Morelli ha avuto come protagonista un ospite particolarmente gradito, il giornalista, autore televisivo e scrittore Marino Bartoletti, che con “La cena degli dei” sta ottenendo molti successi di pubblico e critica.

Credito fotografico: ph.Rega

Questa news è stata letta 216 volte dal 1 Settembre 2021