Ho dimenticato la password

Set 3

Siracusa Galoppo: le corse di sabato 4 settembre

siracusa galoppo 4 settembre 2021Galoppo. Scuderia Guerrieri con chance; piacciono Meagher’s e Neileta
Inizia con un altro convegno di galoppo su pista sabbia il mese di settembre all'Ippodromo del Mediterraneo di Siracusa. Appuntamento, con le 5 corse in programma, sabato 4 dalle ore 17 in poi. Apertura affidata all'insolita distanza dei 1000 metri in pista sabbia, su cui dovrebbe scorrere via agevolmente Blentey Mood.
L’attenzione si focalizza, però, sul Premio Etiope, quarta corsa con maggior dotazione al montepremi. Qui, cavalli di 3 anni e oltre dovranno affrontarsi sul doppio km di pista sabbia e la Scuderia Guerrieri ha davvero una bella chance sia con Neileta, cavallo dai grossi mezzi che rientra a Siracusa, sia con Meagher’s Flag, prima scelta del fantino Sebastiano Guerrieri che, se presentato in ordine, può davvero fare la differenza. Una competizione in cui Spy Story punterà sull’ottimo secondo posto raccolto, con bellissima progressione, la scorsa settimana e non passa inosservata neanche la presenza di Truth Twisters che, benché al confronto con gli anziani e al rientro, ha dimostrato in carriera di poter vincere in simili circostanze.
Pochi i riferimenti in sabbia per i concorrenti del Premio Escaletion, cavalli giovanissimi di 2 anni impegnati sui 1300 metri di pista sabbia. Se la linea più gettonata è quella dettata il 22 agosto da Secretinthedark e Nikitis, la pericolosa alternativa resta il numero 1 di Amoazzurra. L'attesissima allieva di Stefano Postiglione dovrà dimostrare però di adattarsi sul tracciato in sabbia. Ma questa Reclamare potrebbe riservare grosse sorprese.
Citiamo nel Premio Ever Hope la conclamata buona performance di Keycountry e Eblouis Moi e nell'ultima corsa in programma, Premio Escobar, la temutissima presenza di Capellone.

Questa news è stata letta 251 volte dal 3 Settembre 2021