Ho dimenticato la password

Set 3

Vinovo: le corse di domenica 5 settembre

ippodromo vinovoUna festa con i fuochi d'artificio per l’Ippodromo di Vinovo domenica 5 settembre.
Il 60° compleanno dell’impianto piemontese sarà una vera festa del trotto e di tutta la comunità legata all'impianto. E al centro la sfida del tre anni nel 'Gran Premio Avvocato Carlo Marangoni', classico Gruppo 1 con una dotazione di 154.000 euro sulla distanza dei 2.100 metri e ideale preambolo al Derby in programma tra poco più di un mese a Roma.

Il Team Gocciadoro arriverà in massa con ben quattro soggetti di rilevanza primaria, a partire dal favorito Colibrì Jet, affiancato da Caramel Club (unica femmina al via), Corazon Bar e Caio Titus Bond affidato all'idolo di casa Santino Mollo. Ma dalla Francia scende anche Philippe Allaire con l’altro favorito, Callmethebreeze, nelle mani come sempre dell'altro driver torinese di punta, Andrea Guzzinati. Otto in tutte le corse, al via dalle 14.30, compresi i due anni in apertura e i Gentlemen.

Ma ci saranno anche tantissime iniziative collaterali, con il patrocinio della Città Metropolitane e quello del Comune di Vinovo, che sarà presente con la Filarmonica Vinovese in testa ad una ventina di associazioni del territorio.

Per i più piccoli, il battesimo della sella sui pony dell’Horse House e la Caccia al tesoro organizzata in collaborazione con gli amici del Circowow. Ma anche la forgiatura di un ferro di cavallo creato davanti agli occhi del pubblico, lo spettacolo equestre con i cavalli della Fitetrec Ante, del Gruppo Arte Equestre La Sevillana, la mostra fotografica di Salvatore Salerno, che per tanti anni ha immortalato i momenti più belli del nostro ippodromo, la presentazione dei libri di Barbara Scarpettini (“Gli squali non dormono mai”) e Flaminia Bottoni, nel racconto dedicato al nonno, “Ugo Bottoni, un Ammiraglio a cavallo”.

Segnaliamo ancora la possibilità di segnalare il proprio 'Cavallo Del Cuore' compilando una scheda con il nome del proprio favorito e lasciarlo in apposite cassette all'interno dell'impianto. E partirà anche una nuova iniziativa di Hippogroup torinese: una raccolta fondi dedicata al reparto di Oncoematologia Pediatrica dell’Ospedale Infantile Regina Margherita, diretto dalla professoressa Fagioli e in collaborazione con l’U.G.I ( Unione Genitori Italiani contro il tumore dei bambini). I fondi saranno destinati all’acquisto di apparecchiature per il reparto.

Cancelli aperti dalle 13.30 (ingressi contingentati e con obbligo di green pass) e attivo il Fill’Hippo’s Ristora, con un menù speciale.

Questa news è stata letta 185 volte dal 3 Settembre 2021