Ho dimenticato la password

Ott 3

Siracusa Galoppo: resoconto di sabato 2 ottobre

Ippodromo Siracusa galoppoImmortal Romance non manca l'appuntamento del Premio Viola e rientra con un brillante successo. Il galoppo andato in scena all’Ippodromo del Mediterraneo di Siracusa, su un terreno irrorato da precedenti abbondanti piogge, ha trovato un Giuseppe Cannarella in perfetta sintonia con un immortale atleta e sui 2100 metri di pista piccola, il jockey decide il sorpasso degli avversari prima dell'ultima piegata per spiegare una efficace progressione e tagliare con tranquillità il traguardo. Dietro, tra i tanti in lotta, allunga bene Neileta sul giovane Brazilian Jet, che assicura di poter concorrere tra gli anziani.
Ma è l'ultima competizione, il Premio Rosa, abbinato ad una Tris-Quartè-Quintè, ad inquietare il pomeriggio ippico con l'attesa dei tanti cavalli di 3 anni e oltre schierati per l'appuntamento. Bungle Experience, forte della sua condizione, non teme nessun tracciato bagnato, e con Sebastiano Guerrieri in sella, fanno segnare quote interessanti sia per il vincente che per la Trio che supera quota mille euro. Nessun vincente per Quartè e Quintè vista la combinazione che pone in piazza d'onore Prestbury Park e sul terzo gradino del podio Daser.
In apertura Mister Postiglione raccoglie successo con l’attesa Amoazzurra, ma il dispiacere arriverà in chiusura con la dipartita del buon grigio Amadigi per un malore. Brillante rientro per Star of Wells in una Vendere su 2100 metri di pista piccola, mentre bissa la vittoria del rientro l’otttimo Blu Hiram nel Premio Geranio. Quote interessante per Tamalight che ruba la scena sul miglio del Premio Gladiolo a Solare Orange e soprattutto a Mister Ragona che deve accontentarsi della terza piazza.

Questa news è stata letta 177 volte dal 3 Ottobre 2021