Ho dimenticato la password

Ott 25

Arcoveggio: le corse di giovedì 28 ottobre

Bologna TrottoConvegno dagli elevati contenuti tecnici per l’ultimo giovedì di ottobre all’Arcoveggio, sette come da consuetudine le sfide in programma e molti gli spunti d’interesse, dal miglio riservato ai puledri posto come seconda corsa del palinsesto, alla sfida tra prestigiosi anziani che alla quinta regalerà emozioni ed un report cronometrico di assoluto valore, passando per i tre e quattro anni, quarta e sesta, e chiudendo con l’immancabile handicap sulla media distanza al quale hanno aderito ben 14 specialisti dello schema. Gratificati da un premio al traguardo di assoluto interesse, gli 8 puledri partecipanti al clou pomeridiano vantano eccellenti ruolini di marcia, con l’imbattuto Denver Gio, reduce da due successi consecutivi, nei panni del favorito, oggi guidato da Antonio Greppi per la regia tecnica di Mauro Baroncini; in alternativa, il regolarista Depeche Club, con il fido Vp Dell'Annunziata braccio armato per conto di Tiberio Cecere, mentre intriga l’inedito duo Daylight Bi/Gocciadoro, da non sottovalutare griffe tattiche di primordine come Bellei e Di Nardo ed i loro partner, Dislay Wise L e Dani.

Reduci da campagne classiche corse con alterne fortune negli ultimi tempi, alcuni dei partecipanti al sottoclou tornano a contesti più abbordabili per regalare pillole di classe e grande equilibrio tattico, con Toscarella in pista ad appena sei giorni dalla coraggiosa avventura nel Nazioni ed alla ricerca di un podio scacciacrisi in coppia con Vp Dell’Annunziata, missione che l'accomuna al velocista All Mail, carta del duo Vecchione/Ehlert, mentre il buon numero aiuterà Una Bella Gar e Antonio Greppi a lottare per una vittoria che manca da qualche tempo. Curiosità per Zinko Top alla prima uscita con Alessandro Gocciadoro dopo aver passato primavera ed estate in Svezia con buoni esiti agonistici e grandi aspettative nei confronti di Vortice D’Amore, in costante progresso nelle mani di Antonio Di Nardo, con l’ospite piemontese Arnold Cup in coda alle preferenze dopo tre rotture in altrettante uscite pubbliche.

Alle 14.50 la prima sfida del divertente pomeriggio sotto le Due Torri, in scena i gentlemen, impegnati senza l’ausilio della frusta nel Trofeo Gentlemen For Life 2021 alle redini di soggetti di 5 e 6 anni, per un pronostico che vede ai vertici Arco dei Febi e Matteo Zaccherini su Argentina Lux e Patrik Romano, terze forze Always Go e Massimiliano Collalti. Alla terza, match tra i regolaristi Carisma Di No e Camille Laser, guidati da Marco Volpato e Vp, con possibili ingerenze da parte di Contento Jo, nell’inusuale partnership con Roberto Vecchione, e di Capèinera Jet, griffe Gocciadoro ma pochi riferimenti per farne una sicura protagonista.

Asticella in alto con il sopraggiungere della quarta corsa, ancora i nati nel 2018 in pista e la facoltosa erede del grande Bold Eagle, Coco Chanel, nei panni della favorita su Cetiz e Cesare Amg, tradotto in guide, Antonio di Nardo, Alessandro Gocciadoro e Lorenzo Baldi.

Alla sesta cadetti in vetrina per un intricato miglio che il toscano Burraio Op correrà da favorito su Barbabietolo Pel e Bwana Gar, mentre in chiusura ecco l'handicap di prammatica con i penalizzati Seveso, Uliveto Bargal e Athos Grif ad inseguire la positiva Aphrodite Bi e il rientrante Paco.

Appuntamento successivo: domenica 31 ottobre alle 14:30.

Questa news è stata letta 168 volte dal 25 Ottobre 2021