Ho dimenticato la password

Nov 5

Siracusa Trotto: resoconto di giovedì 4 novembre

siracusa_2021_urbano_bargalÈ il regolare Urbano Bargal ad ingaggiare e vincere il match con Zadig del Ronco nel centrale di trotto andato in scena all’Ippodromo del Mediterraneo di Siracusa, ieri pomeriggio, giovedì 4 novembre. Nella Condizionata sul miglio, riservata a cavalli anziani, il portacolori della scuderia Marocari ha provato a condurre l’agguerrito campo partenti, ma ha trovato un vigoroso Urbano che sceglie di correre d'attesa e in curva finale, apparigliare, superare e vincere l'ingaggiato match. Giuseppe Porzio dunque ha la meglio su Gaspare Lo Verde. Una trio chiusa da Artemisia Gar che ha puntato tutto sulla sua buona recente condizione.
In apertura di convegno, sui 2200 metri di una Condizionata per cavalli di due anni, Massimo Zanca sferra l'attacco efficace con la novità Dok Light, che si presenta nettamente superiore agli avversari, dunque, dalla prima uscita in Sicilia. Il battistrada Doki Doki non esime dal difendersi, ma deve accontentarsi della piazza d'onore. Sul terzo gradino del podio finisce la debuttante Diletta Jet.
Tra i 3 anni del Premio Krakatoa, Clara Risaia Trgf fortunatamente trova un varco all'interno per ingaggiare un testa a testa vibrante con Chanel SM, finita seconda.
Sul miglio del Premio Etna è, invece, la regolare Colinass a dettare l'andatura del ottenuto successo. Doppio in giornata per il team Caruso con Blair Witch FI che recuperata la forma sulla dirittura finale: allunga e s’invola sul traguardo senza difficoltà. Nel Premio Unzen, poi, Francesco Paolo Caruso richiama Timast ad una violenta progressione finale che, nella più affollata competizione del pomeriggio ippico, gli consente di vincere su Una Bon Dvm e Arabesque Bi.

Questa news è stata letta 226 volte dal 5 Novembre 2021