Ho dimenticato la password

Dic 7

Siracusa Galoppo: le corse di mercoledì 8 dicembre

ippodromo siracusa8 Dicembre, si celebra la nascita dell’ippica siracusana. Si festeggia la nascita dell' Ippodromo del Mediterraneo di Siracusa, avvenuta nel 1995, mercoledì 8 Dicembre. Lo si farà con un convegno di galoppo che prevede sette aperte competizioni, tre delle quali intrigati Handicap Principali, una Condizionata riservata agli ospiti dell'Unione Ippica del Mediterraneo impegnati nel Campionato Fantini e tre interessanti Handicap, di cui in chiusura uno legato la TQQ. Ad impreziosire la giornata anche due eventi collaterali: una estemporanea di Street Art dedicata al tema ippico e un Trofeo con i veloci Quarter Horse lanciati sul quarto di miglio.
Il GP Francesco Faraci, HP “A” a ricordo di un pioniere che si battè per la costruzione del tempio ippico siracusano, trova quale punto di riferimento Immortal Romance e tutta una serie di alternative valide pronte a destituirlo. Su un terreno che potrebbe risultare ancora morbido e con il confronto aperto con chi ospite nazionale ha raggiunto il Mediterraneo per l'occasione, saranno sicuramente confronti agguerritissimi.
Il GP UNIRE, HP “C”, schiera più linee sui 1700 metri di pista grande. Piacciono Hernan e Adaay Secret, Axcelerator, e tra i più leggeri Playful Dude e Power Sail. L'apertura del convegno è prevista alle ore 14:55, aspettando il Campionato Fantini del Mediterraneo che, con quello riservato ai Driver di giorno 9 dicembre, ospita a Siracusa ospiti provenienti dalla Francia, Malta, Romania, Russia, Ucraina, oltre che dall’Italia.
Il Criterium dell'Immacolata, HP “B”, trova ottimi atleti di 2 anni pronti alla lotta sui 1500 metri di pista grande. Si teme la buona qualità di Vendicari, la forma già dimostrata di My Sweetie, Bogota Gold, Yelsara, Early Target, Freschezza, Re Luck, Scivolascivola e Amoazzurra. In una giornata, ripetiamo, dove tutto può succedere.

Questa news è stata letta 242 volte dal 7 Dicembre 2021