Ho dimenticato la password

Dic 22

Arcoveggio: le corse di giovedì 23 dicembre

Arcoveggio BolognaGiovedì prenatalizio all’Arcoveggio dalle molte attrattive tecniche quello del 23 dicembre, con il prologo alle 14.55 in un sestetto di validi esponenti delle leve 2015 e 2016, prova che si giocherà in avvio grazie alla velocità di Attenti Al Lupo, allievo dell’emergente Tommaso Gambino il quale tenterà di arginare l’incedere di Zephyrus Gm che Lorenzo Baldi proietterà al suo esterno, mentre Anastasia Tav movimenterà la contesa e Alissa Trio rimarrà alla finestra pronta ad intervenire nelle fasi conclusive della partita.
Dall’esperienza degli anziani alla rincorsa alla prima vittoria in carriera dei due anni il passo è breve, alla seconda corsa Donne Moi Bi e lo spagnolo Fernandez sono da seguire assieme al positivo Darwih Wise L, mal situato ma capace di grintosi percorsi esterni, per il podio attenzione a Diplomato, scuola Sarzetto e guida di Manuel Pistone ed alla coppia di casa Del Rosso: Donetz e Dubai dei Greppi. Gentlemen ed anziani nel prosieguo, dieci le coppie al via ed il pronostico rivolto a Twitter di Casei e Matteo Zaccherini, con Zaira dei Veltri e Stefano Baldi nei panni delle alternative e il regolare Zeus Mark nei panni della terza forza. Alla quarta, sfida intergenerazionale sul miglio che Adone Delle Selve e Francesco Facci correranno all’avanguardia nel tentativo di sfuggire al probabile pressing di My Love Zen ed il giovane Piscuoglio, mentre Admiral Tr si divide con Amateur il ruolo di attendibile aspirante al podio.
Il livello si alza al sopraggiungere della quinta corsa, un interessante miglio per cadetti ormai prossimi all’ingresso nel mondo dei grandi, con Borg Grif e Gocciadoro favoriti su Bip Bip Mtt e Lorenzo Baldi ed attenzione allo statuario Battisti Grif, capace di incredibili exploit ma di altrettante clamorose debacle, mentre la regolare Brigidella è una garanzia in ottica podio. Alla sesta, tre anni di eccellente livello ad inseguire il primato sul doppio chilometro in un contesto equilibrato nel quale spiccano Celebrity Ors, Corleone e Caesar Jet, senza peraltro trascurare Cresus Di Poggio e Ciclone Dei Venti. Ancora i tre anni in chiusura, Calais Dei Greppi è un nome plausibile in chiave vittoria, così come Cavani Av e Cherie del Nord.

Ingresso all’ippodromo GRATUITO con Green Pass

Prossimo appuntamento con le corse: domenica 26 dicembre 2021 ore 14.30

Questa news è stata letta 208 volte dal 22 Dicembre 2021