Ho dimenticato la password

Mag 6

Merano: le corse di domenica 8 maggio

Ippodromo MeranoFrizza e scintilla di novità la prima domenica a dedicata ai purosangue dall’Ippodromo di Maia, che già ha vissuto la gran festa del lunedì di Pasqua con gli Haflinger e prosegue nel segno di un programma subito ricco di attrattive per tutto il pubblico. Tocca, significativamente, ai cavalli debuttanti in siepi, aprire i giochi, sono loro la novità, e il loro esordio avverrà nel nome di Cogne, cavallo-mito di Maia, due volte vincitore del Gran Premio Merano e in pista fino a 16 anni, cui la prova principale del giorno è dedicata. Dieci i debuttanti al via, nel campo, arricchito da soggetti provenienti dalla Repubblica Ceca, due sono i “nomi forti” , nelle premesse: O’ Juke, della Scuderia Allegria, 7 anni vincitore in piano di due listed, e Zio Reginaldo, di Josef Aichner, pure ottimo nella passata attività. Nel resto del programma, avremo subito gli specialisti dello steeple in apertura, poi nove siepisti di 4 anni correranno nel nome e nel ricordo di un grande fantino, Pietro Santoni, altri buoni specialisti delle siepi chiuderanno il pomeriggio che comprende due prove in piano per cavalieri ed amazzoni. Cancelli aperti alle 12.00, la prima corsa è prevista alle 14.35, un’ora prima avrà luogo la visita guidata alle piste ed alle strutture di Maia, per la prima volta il pubblico potrà ammirare anche la nuova pista d’allenamento “all-weather”. Aperti il ristorante , la Champagneria e la Gelateria. Per i bambini, il giro sui poney, per tutto il pubblico i cavalli e la musica all’aperto: le note di Clarissa Arena e Roberto Massa allieteranno il pomeriggio all’ippodromo. Bentornati e benvenuti a Maia!

Questa news è stata letta 118 volte dal 6 Mag 2022