Ho dimenticato la password

Mag 11

Arcoveggio: le corse di giovedì 12 maggio

Ippodromo BolognaLa proposta tecnica di giovedì 12 maggio si conferma di primordine con il clou di giornata (posto come sesta corsa) dedicato a velocisti anziani impegnati sui due giri di pista.

Alle 14.55 scenderanno in pista i 4 anni alle prese con la partenza ai nastri e con la distanza del doppio chilometro, sfida equilibrata e di qualità nella quale spiccano le chance di Commander Lake e di Clown Regal, in versione Federico Esposito, riflettori puntati anche su Ciclone Tav proposta di Antonio Di Nardo e Gennaro Casillo, con Ciliberti e Roberto Vecchione non esclusi dalla lotta per il vertice. Parentesi gentlemen alla seconda corsa con Zingaro Gadd e Thomas Manfredini in cima al pronostico, mentre Boniek Spritz e Zagor Mtt si contenderanno il ruolo di alternative. Alla terza, Federico Esposito vestirà i “panni” del favorito alle redini di Divario, in alternativa si segnalano le chance di Dexter Lz e Daytona Cash. Prospetti dalle ambizioni classiche si sfideranno nel quarto confronto del pomeriggio, un miglio equilibrato dal difficile pronostico ma il numero di avvio potrebbe favorire Davos dei Greppi, proposta di Vecchione ed Ehlert rilanciati dalla vittoria di Bleff Dipa nel Freccia D’Europa della scorsa domenica, senza trascurare Dalila Bar, improvvisata da Marco Stefani e Domingo Bar, interpretato da Marco Smorgon, con Dunya Mil, Daino Toscano Key e Diablo in lizza per il marcatore. Si prosegue con gli anziani, che alla quinta incrociano le forme sui due giri di pista per un probabile match tra Alfa Wise As e Annina, allieve di Marco Stefani e Andrea Farolfi con Zico e Andrea Vitagliano alla finestra pronti ad intervenire unitamente a Baciodidama Font, la carta di Enrico Bellei che dovrà però districarsi dall’estremità della prima fila. Alla sesta, grandi firme in pista per un clou di alto profilo, con Vesna e Renè Legati a disputarsi la leadership contro Ur Tab Di Azzurra e Biagio Trebì, alla ricomparsa dopo due mesi di sosta, mentre Bat Host è atteso alla replica della vittoria bolognese di qualche settimana fa. Si chiude con l’handicap di prammatica, 14 i soggetti al via, dieci allo start e quattro a rendere venti metri ed un pronostico che segnala Unicum Rl, Taiga Jet e Zerouno Mmg tra gli avvantaggiati, Amore Stecca, all’ennesima uscita e Brando Trio tra gli inseguitori.
PROSSIMO APPUNTAMENTO: SABATO 14 MAGGIO, inizio ore 15.00.
Credito Fotografico: Sandro Tinarelli

Questa news è stata letta 92 volte dal 11 Mag 2022