Ho dimenticato la password

Set 16

Arcoveggio: le corse di domenica 18 settembre

Ippodromo BolognaCorse gremite e qualità tecnica contraddistinguono la giornata d’apertura del trotto felsineo, che torna in scena dopo la lunga ed entusiasmante estate dell’ippodromo di Cesena.
Il pomeriggio sarà inaugurato, alle ore 15.00, da un miglio riservato ai gentlemen in sulky a cavalli di 5 e 6 anni. Il primo confronto della giornata vede Bacco Bachò e Francesca Consoli in evidenza nel pronostico grazie al provvidenziale numero di avvio e ad una conclamata forma del 5 anni allenato da Holger Ehlert, chance considerevoli anche per Anny Pan con Filippo Monti e per Allocco Jet, pupillo di Andrea Orlandi dall’affidabile rendimento agonistico. Alla seconda tredici soggetti di tre anni si sfideranno sul doppio chilometro, con Dagranit Dipa ai vertici delle preferenze dopo una campagna cesenate di assoluto rilievo cui manca solo la vittoria, buone chance anche per Devil Vez, ospite patavino di Gianni Targhetta e per Dollarolight, oggi in versione Cheli. Alla terza, ancora i gentlemen in scena, questa volta appartenenti al novero dei tesserati non vincitori di 40 corse in carriera, i quali si sfideranno in sediolo a soggetti di 4 anni con Cuando Volveras, Chianti e Camelot da seguire in ottica vittoria. Nel prosieguo i riflettori si spostano sui due anni protagonisti della quarta corsa - PREMIO RADIO INTERNATIONAL- , un miglio che vede ai blocchi di partenza nove promesse ancora a secco di vittorie, con il rodato Einstein Grad in grado di venire a capo dei rivali tra cui si distinguono il veloce Eccebombo Jet e la stimata Electra Laksmy, mentre alla quinta il testimone torna alla leva 2019 e l’asticella si alza esponenzialmente grazie alle presenze di Don Amore Como, Dream Matto e Detto Fatto Dl. Tris nazionale alla sesta corsa, tre nastri dividono il rooster con la distanza del doppio chilometro a selezionare ulteriormente i tredici soggetti al via, con il pronostico affidato in ordine di schieramento a Ulyan Vik, Zitrunas, Zero Gravity e Abano Cis. In chiusura qualità ed equilibrio con i cadetti in scena per un miglio dai numerosi candidati al successo come il marchigiano Camelot Col, l’ardente Chelsy Dei Greppi, l’aitante Christofer Jet e Corallo Pisano, in guide, l’ex ciclista Ruvolo, il globe trotter De Filippis, l’immarcescibile Cintura sr e Marco Volpato, driver di talento dalla guida decisa e tatticamente coraggiosa.
ATTIVITA’ COLLATERALI ALLE CORSE
Dopo la sesta corsa presso il bar della tribuna brindisi con Prosecco Serre offerto a tutti gli spettatori *fino ad esaurimento scorte e per i più piccoli laboratori a tema “Cavalli e Api”. Nel corso del pomeriggio i bambini potranno dipingere con pennello e tavolozza come veri pittori insieme allo staff di Didattica delle Arti e conoscere tutti i segreti e le curiosità sulle api attraverso un arnia didattica e assaggiare dolcissimo miele, inoltre sarà possibile visitare le scuderie a bordo dell’Hippotram.
Durante le giornate di corse è attivo il ristorante panoramico della Club House . Per info e prenotazioni: 346-8597999
PROSSIMI APPUNTAMENTI: Giovedì 22 e domenica 25 SETTEMBRE – GRAN PREMIO CONTINENTALE E GRAN PREMIO CONTINENTALE - FILLY, durante il pomeriggio: animazioni, musica live, food, pony, Hippotram e degustazione di mosto by Podere Marmocchio.

Questa news è stata letta 304 volte dal 16 Settembre 2022