Ho dimenticato la password

Set 23

Siracusa Trotto: resoconto di giovedì 22 settembre

Siracusa Mediterraneo Zadig del RoncoZadig del Ronco da un capo all'altro decide l'andatura del successo del Premio Sud America, centrale del convegno di trotto andato in scena ieri, all'ippodromo del Mediterraneo di Siracusa. Sul finale l'allievo di Gaspare Lo Verde mette lunghezze tra se e gli avversari a cui resta solo la lotta per le piazze. Finiscono vicini Borgogal e Zapata Rab. Bravo Alessio Di Chiara, che fa bis in giornata con un Encierro in grado di graduare a suo piacimento il Premio Brasile. Allunga e vola via, dimostrando di avere potenzialità più imponenti rispetto agli altri frequentanti il campo partenti della Condizionata riservata a cavalli di 2 anni sui 2200 metri. Il portacolori di Domenico Termini iscrive la terza vittoria consecutiva sul suo curriculum. Bene fanno Erga Omnes Part e Easy Rider Font.
Zippo Bi con quote interessanti sigla la II Tris abbinata al Premio Perù. Una Categoria E sul miglio che trova Zap di Girifalco e Albachiara a chiudere un contesto ben frequentato. Destasi Clemar con Antonino Pecorario Junior beffa a fil di palo Dune Mission SM nel Premio Colombia, Condizionata riservata a femmine di 3 anni. Una competizione che vede sbagliare le altre competitors.
Tra i Gentlemen ben figura Salvatore Pampillonia con Ciclone di Celle, mentre tra gli Aspiranti Allievi Alberto Zanca con Tabor CAF e Michelangelo Quartarone con Uragano Fks hanno la meglio rispettivamente nella prima e terza corsa del programma.

Questa news è stata letta 67 volte dal 23 Settembre 2022