Ho dimenticato la password

Set 28

Arcoveggio: le corse di giovedì 29 settembre

Tyl_Etoile_arrivovittoria_2021_arcoveggioGiovedì 29 settembre l’Arcoveggio tornerà in scena con un convegno caratterizzato dalle numerose proposte tecniche. Sette le corse in programma a partire dalle ore 15.00, con i cavalli di cinque anni ed oltre principali protagonisti del pomeriggio grazie ad un miglio al quale hanno aderito 11 binomi. L’evento clou della giornata (sesta corsa), vedrà il rientro alle competizioni della portacolori Filippo Monti Tyl Etoile. La vincitrice della Coppa di Milano 2020 e del Vittoria 2021 molto attesa all’Arcoveggio dovrà far fronte ad avversari molto agguerriti come Bwt Echo anch’esso alla ricomparsa dopo una sosta di due mesi e Toscarella, decenne alle ultime “recite” dopo una gloriosa carriera e guidata dal top driver Antonio Di Nardo. Chance anche per i velocisti Zandroz e Africa Jet, rispettivamente interpretati da Vp Dell’Annunziata e Renè Legati, da seguire anche la francese Havane De Busset con Tommaso Gambino in sulky.

Il pomeriggio sarà inaugurato da un confronto che vedrà in pista gli aspiranti allievi in sulky a cavalli esperti con Viller e Mattia Spanò in cima al pronostico nei confronti di Tuberosa guidata dal figlio d’arte Andrea Ferrara e Sharif Dei Rum interpretato da Alessandro Esposito. Alla seconda riflettori puntati sui puledri alle prese con la selettiva distanza del doppio chilometro e in cerca della prima vittoria in carriera. Tra gli otto partecipanti spiccano le presenza dello scandinavo Mister Kabuki, proposta del team Ehlert/Vecchione e portacolori del deus ex machina del trotto francese Jean Pierre Barjon, della debuttante Extra Bar e di East dei Greppi. Alla terza, numero perfetto, condizione al top e la guida del capolista tricolore Antonio di Nardo fanno di Da Vinci Grif il plebiscitario favorito della corsa nei confronti di Dyor Du Kras e Daga Dei Venti. Alla quarta il testimone passerà ai gentlemen e ai quattro anni dall’eccellente levatura tecnica con Ciliberti e Maurizio Giordano da seguire in ottica vittoria su Christofer Jet/Samuele Querci e Cuordileone Font con Filippo Monti, senza trascurare il binomio Crusoe Dei Greppi e Matteo Zaccherini. Nel prosieguo tornano in pista i tre anni impegnati in un miglio dalle notevoli aspettative in ottica di spettacolo e report cronometrico grazie alle presenze dei toscani Diploide e Manuele Matteini , lepri difficili “alla cui caccia” si lanceranno De Niro Bez e Daiquiri Dc con Dubai Pax e Dondup di Celle che dovranno far fronte a numeri di partenza non favorevoli. In chiusura di giornata come da tradizione andrà in scena un confronto con partenza ai nastri e doppio chilometro che potrebbe proiettare ai vertici del pronostico i rientranti Saimon Barboi e Spritz Holz, da non sottovalutare anche il compagno di nastri Tenordelun e la penalizzata Alabama Monroe.

PROSSIMI APPUNTAMENTI: domenica 2 e martedì 4 ottobre: inizio corse ore 14.30

-foto dell'arrivo del Gran Premio della Vittoria 2021 vinto da Tyl Etoile in pista giovedì 29 settembre alla sesta corsa con Filippo Monti.

Credito ph: Tinarelli.

PROSSIMI APPUNTAMENTI: domenica 2 e martedì 4 ottobre: inizio corse ore 14.30

Questa news è stata letta 135 volte dal 28 Settembre 2022