Ho dimenticato la password

Ott 7

Capannelle trotto: la storia del derby italiano del trotto

ippodromo capannelleLa sua prima edizione risale al 1926, quando venne disputata all’ippodromo romano di
Villa Glori con il nome di “Derby Reale del Trotto”, vedendo la vittoria di un puledro di
nome Malacoda con il tempo di 1.29.2 sulla distanza complessiva di 2000 metri.
Durante tutti gli anni ’20, la competizione mise in luce la maestria dei più noti driver
dell’epoca, pur essendo i risultati in termini di velocità ancora discreti: il miglior crono
fu infatti quello di Palla che nel 1927 vinse in 1.26.0. Negli anni ’30, il Derby venne
rinominato, divenendo “Gran Premio del Re e Imperatore”, e i metri da percorrere
vennero portati prima a 2400 e poi a 2500. Dopo che l’ultima edizione romana in tempo
di guerra fu vinta, nel 1943, dal celeberrimo Mistero guidato da Ugo Bottoni, la corsa si
trasferì a Milano, dove nel biennio 1944/45 fu rinominata “Gran Premio Allevamento”.
Nel 1946 giunse poi a Napoli, ritrovando il nome di Derby.
Nel 1947, finalmente, il Derby Italiano del Trotto tornò a Roma, in tempo per assistere,
nel 1950, all’indimenticabile vittoria di Altissimo, con 1.24.4.
In seguito, con l’introduzione dell’autostart nel 1952, si concluse l’epoca dell’ippodromo
di Villa Glori, demolito per fare posto al Villaggio Olimpico, e un decennio più tardi la
sfida si trasferì sulla pista di Tor di Valle, dove si iniziò a correre sui 2100 metri: la
distanza che diverrà quella classica del Derby.
È però solo dalla seconda metà degli anni ’70, ad iniziare con Maribon e il suo 1.18.9,
che il Derby assisterà alla sempre più celere ascesa di giovani campioni dalle strabilianti
doti velocistiche.
Gli anni ’90 si aprono infatti con la vittoria di Mint di Jesolo e il suo 1.15.5, per
giungere ad un incommensurabile Varenne che nel 1998 trionfò nel Derby con 1.13.9 e
che sarà scardinato solo nel 2005 da Fairbank Gi con 1.13.0. Nel 2014, infine, il Derby
viene disputato per la prima volta sulla nuova pista di trotto realizzata all’Ippodromo
Capannelle, dove si apre una nuova stagione carica di eleganza

Questa news è stata letta 95 volte dal 7 Ottobre 2022