Ho dimenticato la password

Ott 24

Arcoveggio: resoconto di domenica 23 ottobre

arcoveggio 23 ottobre 2022Un divertente programma tecnico ha caratterizzato il pomeriggio di domenica 23 ottobre dell’ippodromo bolognese, inaugurato da un miglio riservato ai due anni vinto dall’allievo di Michele Raimo Etrusco Cla, che in 1.16.8 si è imposto sui coetanei Ed Sheeran Erre ed Elton John Effe. Pista veloce e scorrevole a propiziare eccellenti report cronometrici alla seconda corsa, con Den Ghiu Gnafà e Federico Esposito autori di un siderale 1.15.0 sul doppio chilometro con partenza ai nastri, secondo posto per Dasha Sl e terzo per Dakar Bi. Spazio ai gentlemen nel terzo confronto della giornata e successo per Creso Rab interpretato da Maurizio Giordano, con Chiquitita e Coffee Mail a completare il podio. Vittoria in “chiave tattica” per Chery alla quarta corsa, un miglio per cadetti che l’allieva presentata da Antonio Di Nardo e Gennaro Casillo ha fatto proprio spaziando in 1.13.8 nei confronti di Crazy Cast e di Cesare Dei Veltri. Alla quinta, prima tris nazionale della giornata e secondo alloro pomeridiano per il team Bondo /Esposito, con il bravo Federico deciso nel proiettare in avanti la facoltosa Danzica Bi che in 1.13.4 ha lasciato ad ampio margine le avversarie Doha Ek e Dulcinea di Casei. Clou, “Premio Lions Club Bologna G. Marconi” e sesto confronto pomeridiano, nel segno del favorito Bambin leader della corsa già dalle prime battute con Andrea Farolfi in sulky e autore di un ottimo 1.12.8, secondo posto per un valido Biscuit del Nord e terzo per Blu Star. In chiusura, ancora protagonisti i cavalli di cinque anni ed oltre per una tris nazionale che Zaffiro Trio e Marco Stefani hanno letteralmente dominato spaziando in bello stile sul ritrovato Velez D’Aghi e su Special Matto al ragguaglio di 1.14.0.

Questa news è stata letta 412 volte dal 24 Ottobre 2022