Ho dimenticato la password

Ott 28

Siracusa Trotto: resoconto di giovedì 27 ottobre

Ippodromo Siracusa trottoVia libera per Eden Jet, dopo la rottura in retta d'arrivo di Erga Omnes Par, favorito alla vigilia della corsa centrale, Premio Stati Uniti, del convegno di trotto andato in scena ieri, giovedì 27 ottobre, all'ippodromo del Mediterraneo di Siracusa. Questo però non toglie merito alla prestazione maiuscola di dell'allieva di Antonino Pecoraro, che in qualità anche di Driver, ha deciso di dimostrare da un capo all'altro i buoni mezzi della portacolore di Giuseppe Mangione. La Trio della Condizionata, sviluppatasi sulla distanza più lunga di 2200 metri, è stata completata da Ermes FC, che si migliora parecchio e da Essenzagal.
Due vittorie nel pomeriggio ippico per l'allenatore e driver Lorenzo La Rosa, che prende il largo rispetto agli avversari nel Premio Los Angeles con Boemia Chuc Sm. Si lascia dietro gli avversari della Condizionata per cavalli di 5 e 6 anni, da correre sul miglio. Poi, nel Premio Miami, affronta egregiamente la Categoria F con Black Mamba San, capace di scavalcare Ayrton Ek e di arginare dietro se l'ottimo Vaitor.
Per gli Aspiranti Allievi del Premio Atlanta in evidenza Michelangelo Quartarone sul sulky di Caterina FC. Non delude le aspettative Piero Cucinotta con la sua Depeche Club, mentre la novità legata ai colori di Elena Villani Orlando lascia subito il segno sul tracciato di Siracusa con una prestazione ragguardevole: stiamo parlando di Zaahira Font nel Premio Chicago.

Questa news è stata letta 138 volte dal 28 Ottobre 2022