Ho dimenticato la password

Nov 2

Siracusa Galoppo: resoconto di martedì 1 novembre

Ippodromo Siracusa galoppoMigliorato dal rientro, e parecchio, Only Time vince il Premio Mediterraneo, Handicap Principale “C” che arricchisce il convegno di galoppo andato in scena l’1 Novembre all'Ippodromo del Mediterraneo di Siracusa. Sui 1400 metri di pista grande, il gruppo è notevolmente allungato dalla andatura tirata da Only Time e Salvo Basile. Risalgono minacciosi al centro pista, nell'ultima fase di gara, i cospicui avversari, ma l'allievo di Vincenzo Caruso, portacolori di Luigi Ginobbi, argina qualsiasi forma di attacco, anche quello consueto di Charlie’s Jamboree che riesce a conquistare la piazza d'onore ai danni di un Buridan rimasto forse troppo indietro e che così, faticando, è riuscito a conquistare solo il terzo gradino del podio.
Le quote più interessanti del convegno sono legate, però, alla Maiden, Premio Fano. Qui, tra i parecchi 2 anni schierati, Zarnaia ha giocato la sua partita tutta in avanti; guida e doma bene i suoi rivali. Manuel Porcu non si è arreso neanche durante il vibrante testa a testa finale con O’Galantuom. L'allieva di Giuseppe Brancato ripete il buon debutto e si adatta perfettamente al miglio di pista grande.
Nei due Handicap da 9 mila e 900 euro in evidenza prima Giaman, che ha la meglio su un gruppetto di 4 agguerriti contendenti del Premio Camerino, e poi Re Luck che si fa battistrada vincente in chiusura, sui 2100 metri di pista piccola.
In apertura trova un successo gradito Instant Cash, mentre Foxy Lady mette tutti d'accordo nel Premio Visto Si Stampi.

Questa news è stata letta 395 volte dal 2 Novembre 2022