Ho dimenticato la password

Nov 9

Capannelle Galoppo: le corse di venerdì 11 novembre

Capannelle GaloppoDopo tre mesi ecco la prima giornata che segna realmente l’incedere dell’autunno anche alle Capannelle.
Sei corse e tutte sulla preziosa pista all weather. Così da fare riposare quella in erba per affrontare al meglio
le ultime tre domeniche e un paio di venerdì ancora dedicati alla pista dritta, poi dall’inizio di dicembre e
fino ai primi di marzo sarà proprio grazie alla pista all weather che verrà garantita al meglio la vicenda
agonistica anche invernale cosi da permettere la continuità da settembre fino a giugno. Sei volte dunque
sempre sul sintetico, con quattro handicap in programma con anche una vendere e una reclamare. Due
volte in pista i due anni che già sono in odore di passaggio di età, come noto convenzionalmente stabilito
per tutti al primo di gennaio. Le distanze saranno eclettiche al massimo, da 1200 fino a 2300 metri. I nomi
dei premi ricordano un derby winner come Zuccarello ma anche una fuoriclasse come Ho So Sharp che
vinse la triplice corona femminile inglese. Gustosa la perizia sui 2300 per tre anni e oltre con dieci al via tra i
quali Zona Cesarini, Big Musquetier, Birindelli, Penango, Strychnos, anche qui una sosta di anticipo delle
prove invernali come anche sui 1200, sempre perizia intergenerazionale, con 8 nelle gabbie tra cui True
Motion, Dream House, Amir, Fastendelegant e April Galaxy. Si correrà ovviamente anche domenica ma
come controcanto alla giornata del Federico Tesio a Milano mentre il 20 ancora grande galoppo alle
Capannelle con il Roma Vecchia, l’Allevamento e il Nearco prima della ultima domenica con il tradizionale
Sette Colli per i due anni.

Questa news è stata letta 347 volte dal 9 Novembre 2022